Spaccia vicino alla scuola in via Negri, preso dalle volanti

Gli agenti lo hanno visto spacciare e poi gettare sotto una panchina un involucro con all'interno marijuana, in pochi secondi lo hanno bloccato e portato in questura

Un 20enne di origini tunisine nato a Piacenza è stato bloccato dai poliziotti delle volanti nel pomeriggio del 12 maggio in via Negri. Gli agenti lo hanno visto spacciare e poi gettare sotto una panchina un involucro con all'interno marijuana, in pochi secondi lo hanno bloccato e portato in questura. La sua posizione è ancora al vaglio. I poliziotti hanno anche perquisito la sua abitazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Raduno degli Alpini a Piacenza, tutto quello che c'è da sapere

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento