Arrestato dalla polizia uno degli spacciatori ripresi da Brumotti in stazione

In manette un 24enne senegalese irregolare e con precedenti per spaccio. La sezione narcotici della squadra mobile lo ha bloccato mentre vendeva 20 grammi di marijuana a un cliente in via Torricella

Lo spacciatore arrestato dalla polizia

A pochi giorni dal blitz di Vittorio Brumotti nella zona della stazione, i poliziotti della Squadra Mobile di Piacenza hanno arrestato proprio uno degli spacciatori che infastiditi dalla presenza dell’inviato di Striscia La Notizia, lo avevano insultato e gli avevano fatto il gesto, inequivocabile, del dito medio davanti all’ingresso dei Giardini Margherita sul lato di piazzale Marconi. 
In manette nel pomeriggio del 23 maggio è finito quindi un 24enne senegalese irregolare e con precedenti per spaccio. La sezione narcotici della mobile lo ha bloccato mentre vendeva 20 grammi di marijuana a un cliente in via Torricella, una delle vie simbolo del degrado del Quartiere Roma e teatro di un accoltellamento qualche giorno fa. Ora si trova nelle celle di sicurezza della questura. L’inviato aveva dimostrato, come è ampiamente noto peraltro, quando fosse facile acquistare droga nella zona.

Potrebbe interessarti

  • Ricette piacentine: i pisarei e fasò

  • Perino e la curiosa storia della località "Due Bandiere"

  • Drink insoliti: che cos’è il bubble tea?

  • Piscine interrate: i costi e i tempi per averne una nel proprio giardino

I più letti della settimana

  • Gianpaolo Bertuzzi muore nel suo camper in fiamme

  • La Polizia Stradale fa un controllo sull’A21 Piacenza-Cremona e spunta David Hasselhoff

  • Invade la corsia opposta, si schianta contro due auto e rimane incastrato: è gravissimo

  • Prende a martellate la moglie, poi si accoltella al cuore: muore ex macellaio di Piacenza

  • Autopsia e test del Dna, indagini sulla morte di Gianpaolo Bertuzzi

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta nel campo, è gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento