Blitz dei carabinieri in casa di un 35enne, trovata una serra di marijuana

Ziano, l'uomo è stato denunciato dai carabinieri di Borgonovo: trovato anche un bilancino e l'occorrente per la coltivazione

Le piante sequestrate dai carabinieri di Borgonovo

Un piacentino di 35 anni, incensurato, è finito nei guai per droga. I carabinieri di Borgonovo infatti hanno perquisito la sua abitazione a Ziano, intorno alla quale erano stati segnalati continui movimenti sospetti. E' così che hanno scoperto una serra artigianale di marijuana con cinque piante, oltre a 14 grammi di sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e vario materiale per la coltivazione e il confezionamento della sostanza stupefacente, tutto posto sotto sequestro. L'uomo è stato denunciato per coltivazione produzione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Così tornerà a splendere l’ex chiesa di San Lorenzo

  • Economia

    Dall'Europa oltre un milione di euro per portare i salumi Dop in Francia e Germania

  • Cronaca

    Quasi un etto di droga e undici mila euro in contanti, 26enne in manette

  • Cronaca

    «Fino a quando il prefetto non fissa un incontro non scendiamo dal tetto»

I più letti della settimana

  • Blitz della finanza in un negozio cinese, sequestrati 40mila euro di prodotti potenzialmente nocivi

  • Molestie su una bambina, arrestato un 55enne. Nei guai anche un'addetta ai servizi sociali

  • Sta per diventare padre ma la polizia lo arresta: deve scontare sei anni per decine di reati

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail, ferite due donne

  • Sta facendo manutenzione e trova tre chili di marijuana nel vano dell'ascensore

  • Cede la banchina e un tir esce di strada: Statale 45 chiusa per ore

Torna su
IlPiacenza è in caricamento