Tenta di forzare un furgone, cittadino lo mette in fuga e lo fa arrestare

Ha visto un uomo che stava per forzare un furgone, ha urlato, lo ha messo in fuga e lo ha fatto arrestare dalla polizia. E' successo alle 13 del 29 maggio in via Einaudi. In manette un camionista di Foggia

La barra d'acciaio

Ha visto un uomo che stava per forzare un furgone, ha urlato, lo ha messo in fuga e lo ha fatto arrestare dalla polizia. E' successo alle 13 del 29 maggio in via Einaudi. Un 69enne piacentino era sul balcone di casa quando per caso ha notato un camionista mentre cercava di aprire con un grosso grimaldello il portellone di un furgone Mercedes parcheggiato. Il ladro, ormai scoperto, è risalito a bordo del suo tir e si è allontanato ma il pensionato aveva già avvertito la polizia descrivendo il mezzo pesante e la direzione di fuga. I poliziotti delle volanti lo hanno intercettato e bloccato in tangenziale vicino al distributore Q8. A bordo un 41enne di Foggia che, indispettito dagli agenti, ha detto loro: «Io sto lavorando, mi state disturbando». Nel vano portaoggetti è stato trovato il grimaldello e da ulteriori accertamenti i poliziotti hanno scoperto che aveva precedenti per rapina ad un anziano e per diverse truffe messe a segno in diverse città italiane. E' stato arrestato per tentato furto aggravato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Esce di strada e l'auto si incastra nel fosso, due feriti

  • Tir carico di formaggi si ribalta lungo la Provinciale

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Investito da una fiammata, gravissimo

  • In bilico sul viadotto dell'A21, i poliziotti della Stradale lo salvano appena in tempo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento