Tesserini per la raccolta funghi: agevolazioni fino al 16 giugno

Tutte le informazioni utili e gli uffici e esercizi pubblici a cui rivolgersi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPiacenza

Il Servizio Piccole Filiere della Provincia di Piacenza comunica che sono disponibili fino al 16 giugno 2014 all'Urpel di via Garibaldi 50 i tesserini per la raccolta funghi a costo agevolato per il semestrale plus e il semestrale provinciale. 

Chi fosse interessato può ritirare i tesserini negli orari di vendita: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13; lunedì, martedì, mercoledì e giovedì sportelli aperti anche nel pomeriggio dalle 15 alle 17 (è possibile anche il pagamento con il bancomat). 

I tesserini sono disponibili anche nei seguenti esercizi pubblici: Bar Roma di Monticelli, Bar Mercato di Carpaneto,  Bar Papavero di Carpaneto, Bar Katia di Pontedell'Olio, Bar Hong Kong di Lugagnano, Bar Stazione di Castell'Arquato, Bar Trattoria di Diara di Rivergaro e albergo Villa Regina Mundi di Farini. I tesserini sono inoltre prenotabili rivolgendosi alle agenzie e filiali Cariparma.

Acquistando il tesserino provinciale a validità semestrale si avrà anche il diritto al ritiro gratuito, fino ad esaurimento scorte, di una cartografia del territorio riportante, tra l’altro, le delimitazioni delle aree a riserva economica.

Si ricorda che nelle aree a riserva economica del Consorzio delle Due Curiasche in comune di Coli e del Consorzio del Gramizzola in comune di Ottone è consentito l’accesso solamente ai consorziati. Si ricorda inoltre che il semestrale plus che consente la raccolta sull’intero territorio provinciale, sui territori dei Consorzi forestale di Ottone e Cerignale ha un costo di 100 euro ed è acquistabile solo fino al 16 giugno. Tale tesserino comprende anche un buono acquisto di 20 euro spendibile negli esercizi convenzionati del Comune di Ferriere. 

Il semestrale provinciale – 50 euro se acquistato fino al 16 giugno, 100 euro se acquistato dopo – autorizza la raccolta sull’intero territorio provinciale e nell’area del Consorzio di Cerignale, con l’esclusione di tutte le altre aree ai fini economici. 

Agevolazione per gli over 65, a cui il semestrale provinciale costerà 50 euro, anche dopo il 16 giugno. Disponibili anche i tagliandi per la ricerca giornaliera al costo di 7 euro.

Per informazioni è possibile contattare gli uffici della Provincia al numero 0523/795653 e consultare il sito www.funghi.piacenza.it. Il sito, realizzato dalla Provincia, oltre a rendere disponibili notizie sulla disciplina della raccolta funghi, vuole diventare nel tempo un importante punto di contatto e scambio di notizie tra tutti gli appassionati.

Torna su
IlPiacenza è in caricamento