Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

E' accaduto nella notte del 19 luglio sui binari della ferrovia a Sarmato all'altezza di via Molza. Vani i soccorsi del 118. Sul posto anche i carabinieri e i vigili del fuoco di Castelsangiovanni

I soccorsi sul posto (foto Gatti)

Una ragazza sudamericana di 25 anni è morta nella notte del 19 luglio travolta da un treno. A nulla sono valsi i tempestivi soccorsi: per lei non c'era più nulla da fare. Quanto accaduto sui binari della ferrovia a Sarmato all'altezza di via Molza è al vaglio dei carabinieri ma pare proprio che si tratti di un gesto estremo. A dare l'allarme il macchinista del locomotore che viaggiava verso Piacenza: si sarebbe trovato davanti la ragazza all'improvviso. Sul posto in pochi minuti sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco del distaccamento di Castelsangiovanni, e i sanitari del 118 (auto medica di Piacenza e ambulanza infermieristica dell'ospedale di Castelsangiovanni). Purtroppo la giovane è morta sul colpo, la linea è stata interrotta per permettere il recupero della salma. Era una volontaria della Pubblica Assistenza di Castelsangiovanni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

Torna su
IlPiacenza è in caricamento