Trenino turistico ribaltato a Ferriere, confermata la condanna all’autista

L’incidente durante la festa delle fragole del luglio 2012: sanzionato l’autista e anche il Comune di Ferriere

Il trenino era un’attrazione turistica dell’estate ferrierese, utilizzato soprattutto da bambini e famiglie. Peccato che durante la Festa delle Fragole del 22 luglio 2012, durante una “parata” per le vie del paese, all’altezza della rotonda di piazza della Repubblica, il mezzo si ribaltò, provocando ferite a diverse ragazze del posto, impegnate come volontarie alla festa. Il giudice Gianandrea Bussi, a distanza di sette anni dall’accaduto, ha confermato la sentenza di primo grado del giudice di pace, che condannò alcuni mesi fa l’autista Bonfiglio Preli – accusato di lesioni colpose e difeso dall’avvocato Guido Brigati – a pagare una sanzione di 774 euro. Anche il Comune di Ferriere - rappresentato dagli avvocati Luigi Salice e Romina Cattivelli - si trova costretto a pagare 2mila euro di multa per quanto successo. Due giovani ferite nell’incidente si erano costituite parte civile: le ragazze erano rappresentate dagli avvocati Ermanno Miotti e Mattia Marzani, che avevano chiesto la conferma della sentenza, tesi sposata anche dal pm Monica Bubba. Il giudice Bussi ha ravvisato che il mezzo non era assicurato, né aveva l’idoneità tecnica per trasportare persone, cosa di cui si sarebbe dovuto preoccupare anche il conducente del mezzo, insieme alla sua manutenzione. Non è stato però contestato all’autista l’eccesso di velocità nel compiere la manovra sulla rotonda: la sentenza ha escluso che il trenino viaggiasse a una velocità proibitiva per la sua conduzione. Gli avvocati del Comune e dell’autista avevano chiesto l’assoluzione, facendo ricorso in appello. Il giudice ha invece confermato quanto stabilito dal giudice di pace, anche per quanto riguarda un risarcimento economico di duemila euro per le due ragazze, quelle che riportarono le conseguenze maggiori – furono ben otto i feriti soccorsi - dal ribaltamento del trenino.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

Torna su
IlPiacenza è in caricamento