homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Nuova truffa on line «Visitati siti porno, multa di 100 euro»

Alcuni piacentini si sono visti comparire sullo schermo del pc: «Nel tuo computer sono stati trovati videofile contenenti la pornografia, elementi di violenza e la pornografia minorile». Ecco la nuova truffa on line

Aprire il computer e veder comparire sullo schermo: «Attenzione: lei ha frequentato siti pornografici, di pornografia minorile, zoofilia. Nel tuo computer sono stati trovati videofile contenenti la pornografia, elementi di violenza e la pornografia minorile», non deve essere una bella sorpresa.

Questo messaggio con tanto di logo della Finanza, un avviso di un'imminente multa e la richiesta di 100 euro non proprio in un italiano corretto per sbloccare il pc («Dalla posta elettronica era effettuato anche la distribuzione dello spam con senso recondito terroristico. Il bloccaggio di computer serve per troncare l’attivita illegale da parte tua») sono gli ingredienti della nuova truffa on line alla quale occorre fare attenzione. Così si legge su Cronaca di oggi, 3 gennaio 2012.

Alcuni piacentini che si sono visti questa pagina sullo schermo hanno chiamato la polizia per chiedere spiegazioni, sembra che uno abbia anche pagato i 100 euro chiesti per sbloccare il computer cadendo nel raggiro. La guardia di finanza ha preso precauzioni (compariva il logo delle fiamme gialle sulla schermata della truffa) e sul sito ufficiale ha riportato tutte le istruzioni e le spiegazioni su come disattivare il virus che, sotto forma di un programma exe, si è installato nel sistema operativo di Windows. Questo virus arriva per lo più tramite e-mail. Cliccando sulla mail o sul link si espone automaticamente il pc all’attacco del virus con il conseguente blocco del computer. Le indagini della finanza, per risalire ai responsabili, sono in corso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di ennio rocca
    ennio rocca

    uno strano virus

  • Guarda la F I C A ..costa. Chi lo ha preso (virus)è perche guarda la g n o c c a

  • Avatar anonimo di Billy Boy
    Billy Boy

    Tranquilli, è sempre una delle manovre di Monti per tirare su qualcosa per pagare i loro privilegi... si sono mangiati tutto ed ora siamo noi a pagare, come sempre..

  • In questo momento voi ha ricevuto il "virus albanese" Siccome noi di Albania non ha esperienza di software e programmazione, questo virus albanese funziona su principio di fiducia e cooperazione. Allora noi prega voi adesso cancella tutti i file di vostro ard disc e spedisce questo virus a tutti amici di vostra rubrica. Grazie per fiducia e cooperazione. E Buono duemila dodici!

  • questo quotidiano online verrà da me bloccato di mano mia se un qualcuno in redazione non voglia mettere 100 di euro sul conto 344324/888 delle Seychelles.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tenta di speronare la ex in auto: lo aveva appena denunciato dopo anni di botte

  • Cronaca

    "Concorso Ausl truccato": il pm chiede sei mesi ma per la difesa non c'è reato

  • Incidenti stradali

    Frontale fra due auto sulla strada Cementirossi, tre feriti

  • Cronaca

    Safety Car anche a Piacenza: la mappa delle zone a rischio furti d'auto

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Chiavenna Landi, due morti

  • Uccide la moglie e poi si spara, si indaga sul movente: «Escludiamo l'intervento di terzi»

  • Schianto tra un camion e un pullman in A1: venti feriti, due gravi

  • Frontale fra due auto sulla strada Cementirossi, tre feriti

  • Trattore in fiamme a Ivaccari, si incendiano ettari di campo

  • Con spranghe e catene per una spedizione punitiva: cinque denunce

Torna su
IlPiacenza è in caricamento