Ubriaco fradicio crea il caos in pronto soccorso: era già stato espulso

Senza fissa dimora, pregiudicato e colpito da un ordine di espulsione, in evidente stato di ebbrezza, ha molestato pesantemente i pazienti e il personale sanitario in pronto soccorso. E' accaduto nella notte di sabato. Nei guai, per l'ennesima volta un palestinese di 36 anni

Senza fissa dimora, pregiudicato e colpito da un ordine di espulsione, in evidente stato di ebbrezza, ha molestato pesantemente i pazienti e il personale sanitario in pronto soccorso. E' accaduto nella notte di sabato. Nei guai, per l'ennesima volta un palestinese di 36 anni. L'uomo, forse in cerca di un riparo per la notte, ubriaco fradicio ha creato il caos infastidendo diverse persone, poi è stato bloccato dai carabinieri del Radiomobile che lo hanno portato al comando provinciale di via Beverora. Dagli accertamenti, oltre ai vari precedenti penali, è emerso che su di lui pendeva un decreto di espulsione emesso nell'ottobre 2018 dalla Prefettura, mai ottemperato. E' stato denunciato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Fiorenzuola

    «"Nuovi" terreni per chi crea e da lavoro alla città». La minoranza: «Manca una visione d'insieme»

  • Cronaca

    In arresto cardiaco a 23 anni, i poliziotti delle volanti lo salvano con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Due bimbi fuggono a piedi dal Nido per un cancello rimasto aperto, salvati dalla polizia locale

  • “Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

  • Lo rapina del cellulare poi si accorge che è un modello vecchio e lo riempie di botte

  • «Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento