Urta un semaforo, si scontra con un'auto e si dà alla fuga: denunciato

E' avvenuto a Vigolzone: l'uomo al volante dell'auto aveva la patente scaduta. Si è allontanato dopo aver danneggiato il semaforo e un'auto, ma grazie alla videosorveglianza la polizia municipale dell'Unione Valnure e Valchero l'ha rintracciato e denunciato

Ha urtato il semaforo e si è poi scontrato con un'altra auto, dandosi alla fuga. L'episodio è avvenuto sabato scorso a Vigolzone. Il conducente di un'autovettura ha danneggiato una palina semaforica: poi ha ripreso la marcia, è andato ad urtare un veicolo che sopraggiungeva dalla direzione opposta e si allontanato senza fermarsi. Il fatto è stato denunciato dalla conducente dell'auto incidentata dal guidatore alla Polizia Locale dell'Unione Valnure Valchero Alta Valnure. Gli accertamenti che sono seguiti da parte della Polizia Locale guidata dal comandante Paolo Giovannini, anche attraverso gli impianti di videosorveglianza, hanno portato ad identificare il conducente che si era reso colpevole di danneggiamento all'impianto semaforico e allontanamento dal luogo del sinistro, a cui è stata ritirata anche la patente perchè scaduta di validità. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Dalla logistica la merce rubata finiva in negozi compiacenti: 14 persone in carcere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento