In mezzo alle auto che sfrecciano, cane salvato dai poliziotti delle volanti e da un passante

Lulù era scappata dalla sua anziana proprietaria che la stava cercando disperatamente. I Poliziotti delle volanti e un ragazzo l’hanno recuperata mentre impaurita vagava in mezzo alle auto in via Colombo

Lulù

È stato grazie al tempestivo intervento di un passante e dei poliziotti delle volanti che un cane beagle, è stato riportato sano e salvo dalla sua padrona che lo stava cercando disperatamente. È accaduto nel pomeriggio del 12 maggio in via Colombo. L’animale vagava impaurito in mezzo alla strada e alle auto che lo schivavano, fortunatamente un passante lo ha visto e ha cercato di prenderlo prima che potesse essere travolto o provocare qualche incidente. Al ragazzo poi si è unito l’equipaggio di una volante della polizia che stava passando. Lulù, questo il nome, non senza fatica è stata raggiunta, bloccata e tranquillizzata. Gli agenti hanno sia chiamato il numero sulla medaglietta sia suonato decine di campanelli in zona fino a quando si sono accorti, in una via, di un’80enne che piangeva e cercava proprio Lulù. La donna, con qualche problema di salute, non si era accorta del cancello lasciato aperto e stava cercando disperatamente il suo cane che le è stato riconsegnato sano e salvo grazie a un ottimo lavoro di squadra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Dino De Simone non si trova, le ricerche proseguono senza sosta

  • Tre maestre arrestate per maltrattamenti sui bambini all'asilo

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • Quattro feriti nel frontale sulla Provinciale: auto a canale e pick-up ribaltato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento