Vede i ladri dai vicini di casa, chiama la polizia e sventa il furto

E' accaduto verso le 19 del 30 gennaio in via Giorgi. Un residente ha notato due persone camminare al buio vicino ad alcune palazzine e villette, poi li ha visti scendere in un cortile e accendere le torce

Immagine di repertorio

Grazie alla provvidenziale telefonata del vicino di casa i ladri che stavano cercando di rubare in un apppartamento sono stati messi in fuga. E' accaduto verso le 19 del 30 gennaio in via Giorgi. Un residente ha notato due persone camminare al buio vicino ad alcune palazzine e villette, poi li ha visti scendere in un cortile e accendere le torce: a quel punto ha capito e ha immediatamente chiamato il 113 che ha inviato sul posto in una manciata di secondi le volanti. I malviventi capendo di non avere altra scelta, sono scappati a mani vuote. Gli agenti hanno poi scoperto che i due erano riusciti ad introdursi in un'abitazione forzando la portafinestra che affaccia sul cortile: avevano messo a soqquadro le stanza ma fortunatamente non erano risuciti a portare via nulla. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento