Non accetta la fine della storia e incide un fallo sull'auto del nuovo ragazzo dell'amata

Un giovane piacentino è andato sotto casa della sua ex e con una chiave ha inciso un fallo sul cofano dell'auto del nuovo ragazzo della sua amata

Qual è il modo migliore per un ex fidanzato di rimanere nel cuore della propria amata? Lasciare un ricordo indelebile. Deve avere probabilmente pensato questo il giovane piacentino che questa notte è andato sotto casa della sua ex e con una chiave ha inciso un pene sul cofano dell'auto dell'attuale fidanzato. Poi ha preso a calci la portiera e la porta di casa, ma è fuggito quando è arrivata la polizia. Il fatto è accaduto intorno all'una di questa notte nella zona di via Colombo, dove abita il nuovo fidanzato della ragazza, una piacentina 30enne.

La quale si è lasciata da qualche tempo con un ragazzo, anche lui di circa 30 anni, che però pare proprio non abbia digerito la fine della loro relazione, e soprattutto il fatto che la ragazza abbia intrapreso una nuova relazione sentimentale. Poco dopo l'una, mentre la piacentina era a casa del suo nuovo fidanzato, si è presentato il suo ex in strada e ha iniziato a prendere a calci la portiera dell'auto del ragazzo che era posteggiata davanti a casa.

Poi ha dato dei calci anche contro la porta di casa, ma a questo punto è stata chiamata la polizia. Sul posto in breve tempo è giunta una volante della questura, ma all'arrivo degli agenti il 30enne era già fuggito. Poco dopo, osservando da vicino i danneggiamenti dell'automobile, è subito balzato all'occhio un disegno particolare: un fallo, a tutto cofano, inciso probabilmente con una chiave. Insomma, il molestatore ha deciso di lasciare la sua firma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

  • Muore due giorni dopo l'incidente in scooter, tre paesi in lutto per "Bicio"

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento