Ubriaco prima picchia con un bastone uno sconosciuto, poi si dà al vandalismo

E' stato arrestato dalla polizia un romeno di 25 anni che la scorsa notte completamente ubriaco ha prima aggredito un piacentino in via Colombo con un bastone. Poi, con lo stesso, ha danneggiato un'auto in sosta, una bici e diversi cartelli stradali

Il romeno ora è in stato di arresto

E' stato arrestato dalla polizia un romeno di 25 anni che la scorsa notte, completamente ubriaco, ha aggredito un piacentino in via Colombo con un bastone (il 53enne, che stava solo passando per strada, ha riportato un trauma cranico e una prognosi di 7 giorni). Poi, con lo stesso, ha danneggiato un'auto in sosta, una bici e diversi cartelli stradali. Il piacentino aggredito ha chiamato il 113 che in pochi minuti era sul posto con alcune volanti che hanno rintracciato il romeno in via Bolzoni. I poliziotti lo hanno portato in questura e anche lì, ancora sotto i fumi dell'alcol, ha minacciato e insultato gli agenti. Sono stati poi recuperati sia il bastone e un giubbotto che il 25enne aveva abbandonanto poco lontano da dove era stato ritrovato. Ora è in stato di arresto ed è accusato di lesioni, danneggiamento aggravvato e resistenza a pubblico ufficiale.

 

 

 

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento