Ennesima aggressione con rapina nella notte in via dei Pisoni

Ancora un pestaggio con rapina in via dei Pisoni (zona via Colombo). Stavolta è toccato ad un 30enne romeno che si è visto picchiare e rapinare di 140 euro. La polizia è riuscita a prendere uno dei 3 aggressori

Ennesimo episodio di violenza nella notte in via dei Pisoni (zona via Colombo). Stavolta è toccato ad un 30enne romeno che ha chiamato il 113 dopo essere stato picchiato e rapinato del portafoglio e del cellulare da tre uomini.

Una volta sul posto gli agenti hanno raccolto le testimonianze e la descrizione degli aggressori fornita dalla vittima. I tre uomini erano stati visti fuggire dopo la rapina in direzione della stazione. La polizia, insieme agli agenti, della Polfer ha individuato gli aggressori mentre cercavano di nascondersi tra alcuni convogli in sosta sui binari. Alla vista delle forze dell'ordine i tre si sono separati, ma uno è stato comunque preso. Si tratta di un marocchino 57enne, regolare sul territorio nazionale.

L'extracomunitario è stato trovato in possesso del cellulare del 30enne romeno e aveva alcune macchie di sangue sui vestiti nonchè una ferita alla mano. E' stato quindi arrestato con l'accusa di rapina aggravata in concorso. La polizia sta indagando per risalire all'identità degli altri due malviventi.

(Foto presa da comune.piacenza.it)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento