Via Pennazzi: gli tappano la bocca e gli rubano più di 2mila euro

Lo hanno rapinato di più di 2mila euro nell'androne di casa in via Pennazzi. Sembra che sia stato seguito da una persona che poco prima l'aveva visto al bar Baraonda in via Colombo

Lo hanno rapinato di più di 2mila euro nell'androne di casa in via Pennazzi. Sembra che sia stato seguito da una persona che poco prima l'aveva visto al bar Baraonda in via Colombo.

E' successo ad un 63enne stanotte, 18 marzo, che si è visto tappare la bocca nell'androne di casa e rapinare di più di 2 mila euro in contanti. L'uomo stava ritornando dal bar Baraonda di via Colombo dopo aver passato la serata a giocare alle slot machine.

Il 63enne agli agenti della polizia intervenuti ha dichiarato di aver riconosciuto la voce del suo aggressore: quella di un uomo che poco prima aveva visto al Baraonda insieme a due marocchini e ad una donna bionda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalla riscostruzione fatta sembra che queste persone abbiamo notato al bar la disponibilità economica dell'uomo e che quindi abbiano deciso di rapinarlo. Per questo è stato fermato e denunciato un cittadino eritreo di cui la vittima ha riconosciuto la voce. Le indagini sono comunque in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento