Aggredisce la fidanzata infermiera e picchia un poliziotto, denunciato

Appena dimesso dal reparto di Diagnosi e Cura ha cercato di aggredire la fidanzata infermiera, poi ha picchiato un poliziotto. Denunciato un piacentino

L'ospedale di Piacenza

Era appena stato dimesso dal reparto di Diagnosi e Cura dell'ospedale di Piacenza quando ha cercato di picchiare, sempre nella struttura sanitaria, la sua ragazza, un'infermiera. Nel tentativo di fermarlo un poliziotto si è preso un pugno in pieno volto. E' stato così denunciato per resistenza, lesioni e minacce un piacentino 43enne. L'uomo sarà anche sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio (Tso).

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • Con l'auto d'epoca contro un palo della luce

Torna su
IlPiacenza è in caricamento