Via XX settembre: tentarono di rapinare una donna davanti alla Sma, preso un complice

E' stato arrestato un complice dell'uomo che il 29 gennaio scorso aveva cercato di rapinare una donna davanti alla Sma di via XX settembre. La donna aveva resistito finendo a terra. Ora si trova in carcere alle Novate

E' stato arrestato uno dei due complici dell'uomo che il 29 gennaio scorso aveva cercato di rapinare una donna davanti alla Sma di via XX settembre. La donna era stata strattonata da un nigeriano di 25 anni, arrestato poco dopo il fatto, che l'aveva poi buttata a terra.

Nei giorni scorsi è stato individuato uno dei due complici con cui il nigeriano aveva tentato la rapina. E' successo in via Roma, quando un poliziotto di quartiere ha notato un uomo che avrebbe potuto corrispondere alla descrizione che la vittima aveva fornito agli inquirenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta portato in questura è stato riconosciuto dalla donna e dalla sorella, anch'ella presente al momento dell'aggressione, come uno degli aggressori. Si tratta di un altro nigeriano di 25 anni che ora si trova in carcere in attesa della chiusura delle indagini preliminari. Era titolare di un permesso di soggiorno temporaneo rilasciato dalla questura di Reggio Calabria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento