Via XX settembre: tenta di strapparle la borsa ma la donna resiste

E' avvenuto tutto in pochi secondi all'uscita del supermercato Sma di via XX settembre dove una donna è stata strattonata e buttata a terra da un uomo che voleva rubarle la borsa. E' stato arrestato dalla polizia un 35enne nigeriano

E' successo in pieno giorno nel centro storico di Piacenza. Una donna è stata aggredita a gettata a terra da un uomo che ha cercato di rubarle la borsetta, sabato, 29 gennaio verso le 14 all'altezza del supermercato Sma.

LA DINAMICA - La donna sarebbe stata avvicinata da un uomo che le ha chiesto l'elemosina ma dopo essere stato respinto, ha aspettato che la donna uscisse dal lavoro e con l'aiuto di alcuni complice ha cercato di estorcerle i soldi. Non solo, hanno cercato di impedire che la donna chiamasse le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia una volante che passava nella zona è riuscita ad intervenire e ad arrestare il nigeriano 35enne. Per lui le accuse sono di tentata rapina, lesioni personali e violenza privata. Ora si trova alle Novate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento