Vigolzone, si schianta contro un muro: grave un 49enne

L'incidente è avvenuto poco dopo le 15 del 15 gennaio a Vigolzone. L'auto procedeva in direzione Piacenza: il ferito è stato trasportato all'ospedale di Parma con l'eliambulanza

L'auto distrutta dopo l'incidente

E’ dovuta intervenire l’eliambulanza per trasportare all’ospedale di Parma il quarantanovenne che si è andato a schiantare contro il muro di un’abitazione a Vigolzone. Le condizioni del ferito sono parse gravi, anche se non sembra essere in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto poco dopo le 3 del pomeriggio del 15 gennaio: l’uomo, che guidava una Mini, stava procedendo sulla provinciale Valnure 654 in direzione di Piacenza. All’altezza di via Casalegno a Vigolzone (zona stadio), ha perso il controllo andando prima a tamponare un'auto, per poi finire la sua corsa contro il muro di un'abitazione sulla strada. Le condizioni dell'uomo al volante hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pontenure per effettuare i rilievi del caso.

20160115074647-2

20160115074516-2

20160115074515-2-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Una domanda sciocca vista la macchina: indossava la cintura??? ( non quella dei pantaloni)

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Colpo al Bancolat di Podenzano, 37enne arrestato dai carabinieri

  • Cultura

    Il Comune lancia un appello ai privati: «Sponsorizzate le nostre iniziative culturali»

  • Cronaca

    La polizia chiude il Bar Sport. La rabbia del titolare: «Troppo difficile lavorare in questa zona»

  • Cultura

    Alla Famiglia Piasinteina “Il cappello di nonno Gesuino”

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas: fermato 62enne

  • Tenta di uccidere nel sonno il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas

  • «La mia legge è solo quella del Corano, non quella italiana. Vi ammazzo tutti»

  • «Aldo è un buono, non ce lo saremmo mai aspettato ma il coma lo aveva cambiato per sempre»

  • Suv sfonda il guardrail in curva e si ribalta

  • Tragedia a Castellarquato, Silva: «Mi contraddiceva sempre e per questo l'ho aggredito»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento