Vigolzone, si schianta contro un muro: grave un 49enne

L'incidente è avvenuto poco dopo le 15 del 15 gennaio a Vigolzone. L'auto procedeva in direzione Piacenza: il ferito è stato trasportato all'ospedale di Parma con l'eliambulanza

L'auto distrutta dopo l'incidente

E’ dovuta intervenire l’eliambulanza per trasportare all’ospedale di Parma il quarantanovenne che si è andato a schiantare contro il muro di un’abitazione a Vigolzone. Le condizioni del ferito sono parse gravi, anche se non sembra essere in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto poco dopo le 3 del pomeriggio del 15 gennaio: l’uomo, che guidava una Mini, stava procedendo sulla provinciale Valnure 654 in direzione di Piacenza. All’altezza di via Casalegno a Vigolzone (zona stadio), ha perso il controllo andando prima a tamponare un'auto, per poi finire la sua corsa contro il muro di un'abitazione sulla strada. Le condizioni dell'uomo al volante hanno richiesto l'intervento dell'eliambulanza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pontenure per effettuare i rilievi del caso.

20160115074647-2

20160115074516-2

20160115074515-2-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Una domanda sciocca vista la macchina: indossava la cintura??? ( non quella dei pantaloni)

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Casaliggio, schianto fra tre auto: sette feriti all'ospedale

  • Cronaca

    Tir distrutto dalle fiamme al casello di Piacenza Nord

  • Cronaca

    Accosta con l'auto e si accascia, automobilista stroncato da un malore

  • Sport

    Dal nulla spunta Musetti. Il Pro Piacenza si salva contro la Giana

I più letti della settimana

  • Ville di lusso con piscina "gratis", sequestrato un milione di euro a due famiglie rom

  • Si ribalta con l'auto in mezzo a via Veneto, ferita una ragazza

  • «Sette profughi insieme ai malati di Aids. Scaricati qua senza avvisare»

  • Picchiata e costretta a comprare droga, in manette fidanzato e spacciatore

  • Ritrova l'auto rubata il giorno prima, i ladri l'avevano "cannibalizzata"

  • Preso il rapinatore seriale delle farmacie. Alle spalle sedici condanne e quattro evasioni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento