Da domani, al via la settimana della Bonifica

Da domani a domenica 17 maggio, sette giorni per celebrare il tema dell'acqua. É la Settimana della Bonifica, quest'anno incentrata sul tema “Dalla siccità alle alluvioni: che fare?”. Sarà possibile visitare la diga di Mignano e fare una “biciclettata” lungo il Po

Foto Paolo Bellardo
Da domani al 17 maggio, sette giorni di iniziative per la promozione del territorio, incentrate sul tema dell'acqua. “Dalla siccità alle alluvioni: che fare?”, questo il tema della Settimana della bonifica 2009, che intende far riflettere la popolazione sul tema idrico in una provincia, la nostra, che da sempre si caratterizza come problematica per caratteristiche morfo-geologiche e allo stesso tempo tanto ricca dal punto di vista territoriale.

L'iniziativa, organizzata dal Consorzio di bonifica dei bacini Tidone – Trebbia, in collaborazione con il Consorzio bacini di Levante, Provincia, FIDAL e l'associazione AmolaBici, è stata presentata oggi in Provincia.

Il complesso delle iniziative che la settimana prevede è stato richiamato, nell'incontro in Provincia, dal presidente del Consorzio Bacini Tidone e Trebbia Fausto Zermani: domenica 10 maggio si terrà la 33° Marcia del Gonfalone, manifestazione podistica non competitiva FIASP, aperta a tutti, che, come ha esposto Massimo Sartori, presidente del Gruppo Sportivo Marciatori Italpose di Gossolengo, si svilupperà per 19 km nelle campagne del suo comune, con tappe anche di lunghezza inferiore (3 e 10 km);
  Ecco il programma dettagliato della Settimana della Bonifica  

venerdì 15 maggio, al Politecnico di Piacenza (via Scalabrini, 76), sarà presentato il libro “Diga del Molato: storia, tecnica e ripristino di una grande opera”, a cura di Armando Mammino, Elisa Alfonsi e Federico Pandera, con interventi degli assessori provinciali Mario Spezia e Alberto Borghi; sabato 16 e domenica 17 maggio sarà aperta al pubblico la Diga del Molato (al mattino dalle 10,00 alle 12,00 e al pomeriggio dalle 15,00 alle 18,00);

sabato 16 maggio si terrà una biciclettata lungo la “Via Po”, con visita all'Impianto Idrovoro Finarda, manifestazione organizzata da Provincia di Piacenza, Consorzio Bacini Tidone Trebbia e FIAB AmoLaBici Piacenza. La “biciclettata”, come sottolineato da Walter Tadiello, consigliere di AmoLaBici, così come la Marcia del Gonfalone, è un'iniziativa che contribuisce a promuovere il turismo ecologico nel nostro territorio; oltretutto alla biciclettata parteciperanno gruppi di scolaresche che con entusiasmo hanno aderito ad una iniziativa positiva per tutti i giovani.

Sabato 16 e domenica 17 maggio, dalle 15 alle 18, visite alla diga di Mignano, con proiezione di filmati (per visite di gruppi numerosi chiamare lo 0523 985711), e l'inaugurazione, il 14 maggio alle 9,45, del percorso turistico sportivo in sponda sinistra del lago di Mignano e la premiazione del concorso “Acqua e Teruitorio”, il 14 maggio, alle 9,45.

“La Settimana della Bonifica è un'occasione per unire diversi temi, anche quello del turismo, tema su cui dobbiamo puntare decisi per promuovere il nostro territorio, tanto ricco di eccellenze”. Lo ha detto, in chiusura, l'assessore provinciale al turismo Magnelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Dino De Simone non si trova, le ricerche proseguono senza sosta

  • Tre maestre arrestate per maltrattamenti sui bambini all'asilo

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • Ubriaco scappa dalla volante, si schianta contro un palo e poi aggredisce i poliziotti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento