Boiardi ai candidati: "Favorevoli al nucleare?"

“Energia per la vita”, il movimento anti-nucleare di Gian Luigi Boiardi, consigliere provinciale, chiederà ai candidati alle Regionali 2010 di dichiarare la propria contrarietà o meno al ritorno del nucleare in Italia. Verranno poi rese note le risposte

Come anticipato nell'edizione dedicata allo speciale nucleare del foglio informativo La Scheggia di "Ca' Boiardi", vista la consuetudine "di non esprimere posizioni compromettenti o ritenute impopolari prima del voto", l'associazione di Gian Luigi Boiardi, consigliere provinciale (Nuovo Ulivo), a seguito delle sollecitazioni dei cittadini che stanno firmando la petizione "Energia per la vita", chiederà ai candidati alle Regionali 2010 di dichiarare la propria contrarietà o meno al ritorno del nucleare in Italia.

La domanda verrà inviata via mail a tutti coloro che si presentano alle prossime elezioni e a cui sarà chiesto di rispondere entro il 15 marzo 2010. Le risposte saranno rese pubbliche prima del voto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Torna su
IlPiacenza è in caricamento