Coldiretti al Gola Gola: «Ecco i prodotti di stagione a chilometri zero nel cuore della città»

Il presidente Crotti: «L'obiettivo è dare valore al nostro territorio piacentino, presentarlo e promuovere le sue produzioni. Ma bisogna fare squadra»

Lo staff Coldiretti al Gola Gola con il presidente Marco Crotti

Coldiretti Piacenza grande protagonista in piazzetta Mercanti al Gola Gola Festival. «Questo evento - afferma il presidente Marco Crotti, presente insieme al direttore Claudio Bressanutti - rappresenta un inizio, uno sforzo ma anche una sfida. L'obiettivo è chiaramente quello di dare valore al nostro territorio piacentino, presentarlo e promuovere le sue produzioni. Ci stiamo lavorando anche di concerto con il Comune proprio perché per raggiungere questo obiettivo servono strategie condivise, bisogna fare rete. Noi abbiamo un patrimonio ricco di produzioni tipiche vere eccellenze agroalimentari, ma anche di cultura e di arte. Per valorizzarle bisogna fare squadra. Coldiretti con il Gola Gola Festival porta, e invito anche oggi a visitare il nostro spazio, le aziende di Campagna Amica con i prodotti di stagione a chilometri zero nel cuore della città ma anche quattro agriturismi di Terranostra, Molino Fuoco, Cascina Moffelona, Le Rondini e La Dolce Vite, per valorizzare il percorso virtuoso dal campo alla tavola, con la colazione all'italiana, il pranzo piacentino a base di tortelli e con l'agriaperitivo. Importante il contatto con il consumatore finale, sta proseguendo la raccolta firme Stop Cibo Anonimo per chiedere all'Unione Europea l'estensione dell'obbligo dell'etichetta d'origine su tutti gli alimenti. Una battaglia per la trasparenza e la salute dei consumatori, contro le frodi alimentari e quindi a sostegno delle nostre aziende agricole».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento