Confagricoltura Piacenza compie cent’anni e li celebra per San Martino

“Confagricoltura Piacenza: da cent’anni e tra cent’anni”. Ricco programma di appuntamenti, l’11 novembre a Palazzo Galli, per celebrare il centenario dell’Associazione

Filippo Gasparini, presidente dell’Associazione

Era il 17 settembre 1919 quando a Piacenza nasceva Confagricoltura Piacenza che allora si chiamava “Associazione Agricoltori Piacentini”. Fu la prima e per molto tempo unica, associazione di imprenditori agricoli del nostro territorio. «Rispetto a questo importante traguardo – spiega Filippo Gasparini, presidente dell’Associazione - ho ben pochi meriti. Con tutta la gratitudine e l’orgoglio di appartenenza, ho sentito il dovere, insieme a Giunta Esecutiva e Consiglio Direttivo, di festeggiare l’evento attribuendogli la giusta importanza. Vorremmo che questo traguardo fosse un’occasione per condividere con orgoglio la nostra storia e la responsabilità che quotidianamente ci assumiamo nel voler continuare a dare il nostro contributo al settore agroalimentare, all’economia, al lavoro e alla bellezza del territorio». Confagricoltura Piacenza festeggerà il centenario l’11 novembre, fine e inizio dell’annata agraria e per questo data significativa per l’agricoltura, a Palazzo Galli, sede storica dell’Associazione, con una serie di appuntamenti che prenderanno il via nella tarda mattinata con la presentazione della pubblicazione che porta lo stesso nome della giornata celebrativa: «Confagricoltura Piacenza: da cent’anni e tra cent’anni», frutto della collaborazione tra Daniela Morsia ed Elena Gherardi. Nel pomeriggio è prevista la lectio magistralis del professor Renato Cristin, filosofo e docente dell’Università di Trieste, dal tema: Terra, radicamento e identità. A questa seguirà una tavola rotonda con tutti gli ex presidenti dell’associazione sulla storia e le prospettive dell’agricoltura. Tutta la giornata sarà condotta da Paola Romanini, vicecaporedattore di Libertà. Le conclusioni saranno affidate al presidente nazionale di Confagricoltura Massimiliano Giansanti. L’appuntamento, che per esigenze logistiche è ad invito, ha avuto il sostegno della Camera di Commercio e della Banca di Piacenza e di importanti realtà del comparto legate a Confagricoltura e alla sua storia: Riverfrut, Steriltom, Solana, Terrepandane, Agriplus, Casella Macchine Agricole e Valcolatte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento