Coppa d’Oro:prosegue con il Gutturnio Festival e con gli showcooking

Dopo la consegna dei premi Coppa d’oro di venerdì 10 ottobre, la manifestazione prosegue a Palazzo Gotico con il Gutturnio Festival dove i visitatori possono degustare i prodotti tipici piacentini, in particolare i vini Doc di 30 cantine della Provincia, illustrati nelle loro peculiarità organolettiche dagli stessi vitivinicoltori

Dopo la consegna dei premi Coppa d’oro di venerdì 10 ottobre, la manifestazione prosegue a Palazzo Gotico  con il Gutturnio Festival dove i visitatori possono degustare i prodotti tipici piacentini, in particolare i vini Doc di 30 cantine della Provincia, illustrati nelle loro peculiarità organolettiche dagli stessi vitivinicoltori. Con l’acquisto di un tiket si potrà gustare, con un calice o con il tipico scudlèi, vini bianchi e rossi a scelta illimitata, accompagnati da un gustoso panino con la Coppa Dop che è stato protagonista sabato per i ragazzi delle scuole che l’hanno gustato a centinaia. Un fatto importante, perché è proprio a quell’età che si educa il gusto, aiutando i giovani a conoscere le prelibatezze del loro territorio.

Ma oltre al Gutturnio Festival giunto alla sua nona edizione, sempre con la regia di Fabrizio Campana, con questa edizione della Coppa d’oro, sono stati predisposti, sotto le volte di Palazzo Gotico, tre showccoking dove, presso lo spazio denominato Osteria dei Sapori, tre grandi chef piacentini, hanno presentato il loro piatto a base di coppa realizzato appositamente per questo evento.

Si è iniziato ieri con Claudio Cesena chef de l’Antica Osteria della Pesa, con la Coppa leggermente affumicata con funghi finferli  composta di pere e riduzione al Gutturnio e si prosegue oggi, Domenica 12 ottobre, con, alle 12,30, Filippo Chiappini Dattilo de l’Antica Osteria del Teatro con il Piatto segreto dello Chef. Per concludere, alle 18, Ettore Ferri de La Colonna proporrà i suoi Panzerotti di coppa gratinati con cialda di Coppa piacentina DOP.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento