"Educazione alla Campagna Amica", duemila bambini in festa

Grande successo per la festa di fine anno dei progetti di "Educazione alla Campagna Amica", proposto per il 18esimo anno consecutivo da Coldiretti Piacenza e di quello lanciato dal Consorzio di Bonifica per insegnare il valore dell’acqua

Un momento della festa

E’ sempre una festa per gli occhi e per il cuore vedere riuniti insieme quasi 2mila bambini con cappellini gialli di Coldiretti e quelli azzurri del Consorzio di Bonifica per la festa di fine anno dei progetti di “Educazione alla Campagna Amica”, proposto per il 18esimo anno consecutivo da Coldiretti Piacenza e di quello lanciato dal Consorzio di Bonifica per insegnare il valore dell’acqua. La grande festa si è svolta al Polisportivo. 

«Sono stati oltre 3mila, - ricorda la responsabile Cinzia Pastorelli - i bambini, soprattutto materne ed elementari, coinvolti sul valore della tutela della biodiversità». «Un tema - ha ribadito il presidente Marco Crotti nel suo saluto alle scolaresche - centrale per noi, in quanto significa conoscere il proprio territorio e saper valorizzare le sue ricchezze». Crotti ha voluto ringraziare Cinzia Pastorelli, Valerio Galli e tutta la struttura di Coldiretti a cominciare dal direttore Giovanni Cremonesi, per «l’impegno profuso e tutte le scuole che hanno aderito a queste attività con la consapevolezza dell’importanza di far conoscere alle nuove generazioni la natura, il nostro territorio e il legame tra campo e tavola» , un concetto ribadito dal presidente del Consorzio di Bonifica Fausto Zermani che ha ricordato che «l’acqua è vita e senza di essa non si può produrre il cibo».

Momento clou dell’evento le premiazioni degli elaborati realizzati dalle classi partecipanti. Vincitori del progetto di Coldiretti, quest’anno dedicato alla biodiversità, sono stati: la scuola dell’infanzia di Ziano, la scuola di Marsaglia; le classi 2C e 2F della scuola secondaria di Gossolengo, mentre alla scuola di Vernasca è andato il premio speciale “Creatività”. I progetti della Bonifica hanno visto invece trionfare la scuola primaria di Pontenure con le classi 3D (prima classificata) e 3B (seconda classificata). E’ stata ricordato la fondamentale collaborazione con l’Ausl di Piacenza per promuovere i comportamenti virtuosi a tavola. Molte le autorità presenti: l’assessore comunale Paolo Mancioppi, il consigliere provinciale con delega all’agricoltura Romeo Gandolfi, la dottoressa Marilena Razza, viceprefetto di Piacenza, il maggiore Stefano Bezzeccheri, comandante della Compagnia carabinieri di Piacenza e il commissario della Questura Vincenzo Minoia. Presenti anche Francesca Bertoli Merelli, responsabile di Coldiretti Donne Impresa e l’agrichef Claudia Anselmi di Coldidattica (con la vicepresente di Terranostra Elisabetta Azzalin), che hanno collaborato attivamente al progetto durante l’anno.

Questi i partner del progetto: Fondazione Campagna Amica, Coldidattica, Coldiretti Donne Impresa, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, Prefettura di Piacenza, Provincia di Piacenza, Comune di Piacenza, Camera di Commercio, Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, Polo Territoriale di Piacenza del Politecnico di Milano, Consorzio Grana Padano, Consorzio Agrario Terrepadane, Consorzio di Bonifica di Piacenza, Cio, Associazione Apicoltori, Azienda USL di Piacenza (reparti di Cardiologia e di Pediatria), Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Piacenza, Associazione Il Cuore di Piacenza, Associazione Autonoma Diabetici Piacentini, le Associazioni del Dono (AIDO, ADMO e AVIS), Associazione Panificatori di Piacenza, Associazione Gelatieri Piacentini, Campus Agroalimentare Raineri, Adiconsum Parma e Piacenza, Arti e Pensieri, Coni, Museo Civico di Storia Naturale di Piacenza, Società Piacentina di Scienze Naturali, Urban Hub Piacenza, Sky View Srls.

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento