Ex centro aziendale di Caratta, deserta anche la seconda asta

L'immobile di proprietà del Comune di Piacenza non ha ricevuto offerte. Ora si procederà ad una terza asta partendo da una base di un milione e ottanta mila euro

È andata deserta anche la seconda asta pubblica per l’immobile di proprietà del Comune di Piacenza in località Caratta di Gossolengo. Il complesso immobiliare dell’ex centro aziendale non ha mosso l’interesse di nessuno. Dopo la prima asta di gennaio, anche la seconda è così terminata con un nulla di fatto. Il prezzo di base, non assoggettato a Iva, era pari a 1 milione e 200 mila euro, mentre per quanto riguarda la destinazione d’uso l’edificio è da considerarsi libero e disponibile.

L’immobile è costituito da un complesso di fabbricati rustici che formano due corti (la prima delimitata da un fabbricato edificato nel XVI secolo, caratterizzato da un corpo centrale, due torri laterali e una torre colombaia sovrastante l’androne di accesso al fondo; la seconda invece delimitata da stalle, fienili, depositi e magazzini) e ha accesso alla pubblica viabilità mediante due strade carraie: la principale posta a ovest che collega il complesso con l’abitato di Caratta e la provinciale n. 28, l’altra posta a nord che dà accesso alla comunale Carpignana – Baselica e quindi alla SS 45. Il complesso immobiliare e le pertinenze possono essere visitati contattando l’ufficio Patrimonio immobiliare ai numeri 0523-492244/2248. Ora si procederà con una terza asta, partendo – in questo caso – da una base di un milione e ottanta mila euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Fiorenzuola

    Operaio investito e ucciso da un treno

  • Cronaca

    Zandonella: «Metronotte Piacenza è un ingranaggio fondamentale del sistema sicurezza»

  • Attualità

    Area ex Mazzoni, parte il cantiere per realizzare il supermercato da 1500 metri quadrati

  • Cronaca

    Ubriaco pesta lo moglie e tenta di aggredire i carabinieri con una zappa

I più letti della settimana

  • Dopo lo schianto contro un terrapieno viene sbalzato nel canale: gravissimo

  • Scout speed battuto: il controllo deve essere visibile e la multa va contestata subito

  • Dopo lo schianto con un furgone si ribalta nel fosso: è gravissima

  • Operaio investito e ucciso da un treno

  • Si schianta contro l'autobus che lo precede, ferito 25enne

  • A dieci giorni dalla cittadinanza ruba sul posto di lavoro: arrestato e licenziato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento