Sforza Fogliani: «Lombardia sott’acqua, il sistema dei Consorzi non funziona»

Corrado Sforza Fogliani

«La Lombardia (come, pure, altre regioni) è sott’acqua. Frane, smottamenti, allagamenti, danni alle coltivazioni, chiusure di strade e, soprattutto, evacuazione di un migliaio di cittadini, come da notizie di agenzia e di stampa. La situazione - dichiara il presidente del Centro studi Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani - è inaccettabile. È evidente che il sistema dei Consorzi di bonifica non funziona, parcellizzato com’è oltre che autoreferenziale, con elezioni farsa, da prefisso telefonico, sempre rifiutandosi l’applicazione del voto telematico. Non è possibile che ogni volta che viene un po’ più acqua di quella portata da un acquazzone, le varie zone volta a volta interessate diventino impraticabili oltre che causa di enormi danni. Occorre che la politica – così come ha già fatto in questi giorni Forza Italia con una proposta di legge per l’abolizione dei Consorzi - superi ogni timore panico nei confronti dell’organizzazione che controlla la quasi totalità dei Consorzi ed esamini come provvedere al superamento di una situazione che diventa uno scandalo ogni giorno di più».

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Solstizio d'estate: tra curiosità e riti magici, quello che non tutti sanno!

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • Pestate in casa da cinque rapinatori incappucciati, due donne all'ospedale

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Ingerisce cocaina per sbaglio, gravissimo bambino di un anno

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

  • Scivola mentre raccoglie fiori e fa un volo di quattro metri nel torrente, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento