Vigolzone, concerto di Daniele Ronda sotto le stelle della Val Nure

Sabato 29 agosto Daniele Ronda, riconosciuto come uno dei grandi del folk italiano, sarà nella sua Piacenza o, meglio, sulle sue colline, in occasione del secondo raduno nazionale della Community Daniele Ronda, il suo nutritissimo gruppo di fans.
Daniele sarà presente per un “incontro ravvicinato” con i suoi fans, per intrattenersi con loro, rispondere alle domande e cantare alcuni inediti.

Per l'occasione verrà proposto alle ore 21:00  un "Concerto sotto le stelle della Val Nure" nella bella corte, circondata da stupendi vigneti, dell’azienda agricola La Tosa, in località La Tosa, nel comune di Vigolzone.

Il Raduno inizierà alle ore 16 ma nella sua prima parte pomeridiana sarà riservato ai fans iscritti alla Community Daniele Ronda & Folklub, che da anni seguono con amicizia e passione il cantautore.

Sempre alle 16:00 saranno aperti alcuni stand enogastronomici grazie alla collaborazione degli amici dell'associazione Valore Valnure, che offriranno ai partecipanti un ristoro con prodotti tipici piacentini.

Valore Valnure è nata per promuovere la terra “discreta” della Val Nure insieme ai suoi prodotti migliori e i suoi soci si sono prefissati l'obiettivo di promuovere il territorio, facendo conoscere le specificità che nasconde.

Durante l'incontro pomeridiano con Daniele Ronda è previsto un confronto con il famoso giornalista e critico gastronomico Edoardo Raspelli (che dal 20 settembre condurrà per il diciottesimo anno Melaverde, il programma di successo della domenica a mezzogiorno su Canale 5).
Edoardo Raspelli, che un paio di anni fa si è anche esibito come cantante al Teatro di Milano, duetterà con Daniele Ronda per parlare non solo delle diversità che caratterizzano il nostro Paese e di piatti tipici locali (in particolare i” pisarei e fasò” cui Ronda ha dedicato una canzone) ma, probabilmente, anche per un simpatico incontro ... canoro.  Accanto a loro l’affascinante show girl Ksenia Zaynak.

Dalle 19:00 nell'area ristoro sarà servita la cena.con menu alla carta di piatti tradizionali

Alle 21:00 avrà inizio il concerto gratuito di Daniele Ronda e Sandro Allario: “Concerto sotto le stelle della Val Nure”

Lo stile musicale di Daniele Ronda è comunemente definito “folk”, un termine che può benissimo essere tradotto in “popolare”, proprio per indicare il fatto che i ritmi, le strumentazioni e l’intenzione artistica viene dal posto in cui si vive e dal popolo che lo abita. Daniele rappresenta quella parte di Emilia influenzata dalla vicina Lombardia, zone ricche di uno stile popolare che sa di distese pianeggianti, «tra la via Emilia e il West» come direbbe Guccini, ma che trova le sue radici anche nelle terre e dalle genti liguri della zona montana. I suoi concerti con Sandro Allario, hanno un’energia travolgente con l’effetto riuscito di coniugare la  tradizione di canzoni in dialetto che rievocano storie dei nostri nonni e testi in italiano, il tutto  avvolto dal suono folk e da pura poesia acustica.

Questo evento sarà anche l’occasione per assegnare il premio “La lümäga dla vita”, con il quale Daniele Ronda e la sua Community, vogliono premiare una persona che ha dato il suo contributo per abbattere le barriere culturali, nel rispetto dell'altro e che in modo particolare si è distinta nella valorizzazione delle tradizioni di un territorio e delle sue genti.

Il premio è un piccolo gioiello, ispirato dal creativo Gigi Ross, che rappresenta una lumaca il cui guscio è modellato con un filo d’oro avvolto a spirale, mentre all’estremità delle antenne sul capo della lumaca sono incastonati due piccoli diamanti neri.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Museo di Storia Naturale, Laboratori didattici "Gioca e impara"

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 16 maggio 2020
    • Museo di Storia Naturale
  • Over 65, al Politeama la rassegna Cinema d'Argento

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2019 al 25 marzo 2020
    • Cinema Multisala Politeama
  • "Il grande balzo dell'Astronomia" - EVENTO SOSPESO

    • Gratis
    • 28 febbraio 2020
    • Auditorium Fondazione di Piacenza e Vigevano
  • Archistorica, "Placentia barbarica"

    • 8 marzo 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento