Basilica di Santa Maria di Campagna, "Messa a tre voci"

Sabato 21 ottobre alle ore 21 nella Basilica Santa Maria di Campagna il Coro Polifonico "A. Gabrieli" sarà in Concerto con la “Messa a tre voci” di Padre Davide da Bergamo, con Nana  Onishi (soprano), Ayako  Suemori (soprano), Riccardo Ristori (basso). Emilio  Brambilla (organista). Direttore Albertomaria Piacentini Scotti.

Padre Davide è nato a Zanica, 21 gennaio probabilmente nel 1791 e muore a Piacenza il  24 luglio 1863), ed è stato un monaco italiano, organista e compositore.
Nel 1808 Padre Davide riceve lezioni e studia sotto la direzione del maestro Antonio Gonzales, eccellente interprete di pianoforte, cembalo e organista di Santa Maria Maggiore a Bergamo. Diventa organista a Torre Boldone, Zanica e, prima di entrare in convento, a Gandino. Coltiva in quel periodo le amicizie con Rubini, Donzelli e Donizetti. Durante lo studio a Bergamo stringe amicizia con i fratelli Serassi, in particolare Carlo, da cui deriva l'attività' di collaudatore e progettista di organi. Nel 1818 chiede di entrare in convento e nel mese di luglio viene accettato dall'Ordine Francescano dei Minori Riformati a Piacenza in Santa Maria di Campagna. Dopo un anno di noviziato il 26 luglio 1819 emette i voti solenni. Si applica, in seguito, con intelligenza e impegno agli studi di filosofia, teologia, e riceve l'ordinazione sacerdotale il 24 ottobre 1819 a Pontremoli, diocesi di Massa Carrara. Esercita per oltre trent'anni la vocazione sacerdotale nella Basilica di Santa Maria di Campagna in Piacenza, dove fa costruire dai Serassi un grandioso organo; si dedica con passione alla composizione musicale e viene chiamato da più parti per collaudare nuovi e restaurati organi e soprattutto per eseguire il suo ormai conosciuto repertorio musicale. In quel tempo è considerato l’organista più celebre del panorama musicale italiano “il principe di tutti i suonatori d’organo.”
Il 24 luglio 1863 Padre Davide, da moltissimi anni sofferente di asma, muore nel suo convento attorniato dai confratelli. Al funerale parteciparono molti artisti di quel tempo e una numerosa folla, che tante volte si era commossa al suono della sua musica.

La partitura che viene presentata nel corso di questa serata è  quella pubblicata dall’editore Vismara di Milano, e risale al secolo XIX (non è data la data precisa) ed è consultabile solo presso alcune biblioteche musicali. Presso il Santuario di Santa Maria di Campagna vengono conservate diversi manoscritti originali di Padre Davide.

Il Coro Polifonico "Andrea Gabrieli" nasce a Pandino (CR) per amore della musica sacra. Si propone di studiare e di portare a conoscenza del pubblico alcune partiture musicali note e moltissime altre sconosciute anche alla maggior parte dei musicisti professionisti. Una ricerca accurata ha permesso al coro di affrontare programmi non sempre facili; né all'esecuzione, né all'ascolto immediato. Però i risultati raggiunti in questi decenni ci hanno confermato le motivate scelte.

L'evento sarà gratuito e aperto al pubblico.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Piacenza Jazz Fest 2019, il programma dei concerti

    • dal 24 febbraio al 7 aprile 2019
    • varie location, come da programma
  • "Piacenza suona Jazz!", i prossimi appuntamenti

    • Gratis
    • dal 13 al 29 marzo 2019
    • varie location, come da programma
  • Piacenza Jazz Fest, Jazz al centro con TnB Swing Band

    • Gratis
    • dal 10 al 24 marzo 2019
    • centro commerciale Gotico

I più visti

  • Palazzo Farnese, mostra-evento "Annibale. Un Mito Mediterraneo"

    • dal 16 dicembre 2018 al 17 marzo 2019
    • Palazzo Farnese
  • Santa Maria in Cortina, "Il pozzo di Sant'Antonino. Un segreto sotterraneo"

    • dal 22 dicembre 2018 al 5 maggio 2019
    • Chiesa di Santa Maria in Cortina
  • Grazzano Visconti, Festa di San Patrizio

    • dal 16 al 17 marzo 2019
    • Borgo di Grazzano Visconti
  • Piacenza Jazz Fest 2019, il programma dei concerti

    • dal 24 febbraio al 7 aprile 2019
    • varie location, come da programma
Torna su
IlPiacenza è in caricamento