Galleria Alberoni, concerto della Monferrato Classic Orchestra

Sabato 26 ottobre non sarà solo il giorno dell’inaugurazione della mostra L’ultimo albero alla Galleria Alberoni, ma, primo grande evento nell’evento, alle ore 21 andrà in scena un appuntamento musicale e culturale assolutamente da non perdere.

Dopo il grande successo riscosso lo scorso inverno, torna alla Galleria Alberoni per un concerto tra le intense partiture di Ludwig van Beethoven e Antonin Dvořák la Monferrato Classic Orchestra, interessantissima ensemble musicale costituita da circa 50 giovani talenti, provenienti dall’Italia e da numerosi altri paesi del mondo, selezionati dalla direttrice artistica Sabrina Lanzi, una delle più importanti pianiste del panorama contemporaneo.

L’Orchestra, nata nel 2017, sta raccogliendo il riscontro entusiastico del pubblico e della critica.

Il concerto è promosso da Opera Pia Alberoni, in collaborazione con Fondazione Teatri di Piacenza.

La Pastorale di Ludvig van Beethoven apre la mostra L’ultimo albero

Nella cornice suggestiva degli arazzi alberoniani e sotto il grande albero bianco di Romano Bertuzzi la Monferrato Classic Orchestra eseguirà, in un intenso programma musicale, anche la Sinfonia n. 6 in fa maggiore op. 68, detta Pastorale composta da Ludwig van Beethoven ed eseguita per la prima volta a Vienna, il 22 dicembre 1808. Una partitura che conduce dentro la bellezza e i sentimenti della natura e della vita campestre.

Una sinfonia composta di cinque movimenti

Il primo movimento Allegro (Risveglio dei sentimenti all’arrivo in campagna); il secondo Andante molto mosso (Scena presso il ruscello); Il terzo movimento Allegro (Riunione di contadini in Festa); il quarto movimento Allegro (“Temporale”) e infine il quinto movimento Allegretto (Canto pastorale; gioia e ringraziamento dopo il temporale

Il sentimento della natura è sempre stato vivissimo in Beethoven. In tutti i periodi della sua vita innumerevoli aneddoti lo mostrano desideroso di trovarsi in campagna.

In campagna riusciva più facilmente a trovare tranquillità, isolamento e contatto con la natura, che egli adorava. “Mi sembra quasi che ogni albero d’intorno mi dica: Santo! Santo! Chi mai può esprimere sino in fondo l’estasi nei boschi?”

In una lettera del 1810 esprime il desiderio di soggiornare in campagna: “Come sarò felice vagabondando tra cespugli e boschi, sotto gli alberi, sull’erba e tra le rocce. Nessuno può amare la campagna quanto io l’amo: poiché davvero boschi, alberi e rocce producono quell’eco che l’uomo desidera udire”.

Un perfetto inizio per la mostra L’ultimo albero che vuole proprio condurre il pubblico alla scoperta dei segreti e della bellezza della natura che interpella le responsabilità dell’uomo.

Acquisto biglietti e prevendita
Il concerto prevede un biglietto di ingresso unico di €. 10,00.
Sarà possibile acquistarlo alla biglietteria della Galleria Alberoni dalla ore 18.30 del giorno stesso del concerto.
E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita, senza costi aggiuntivi, a partire da lunedì 14 ottobre 2019 presso le seguenti sedi.

Opera Pia Alberoni, via x giugno 3
Tel 0523322635 – 3494575709

Biglietteria del Teatro Municipale
Negli orari di apertura

Il programma musicale della serata

Il programma del concerto si concentra su due grandi compositori: Ludvig van Beethoven (1770-1827) e Antonín Leopold Dvořák (1841-1904).

Di Ludvig van Beethoven, sarà eseguita la Ouverture Coriolano, op. 62 e la Sinfonia n. 6 in fa maggiore, op. 68 “Pastorale”

Di Antonín Leopold Dvořák sarà eseguito il Concerto per violoncello e orchestra, op. 104, considerato da molti il più bel concerto Concerto per violoncello (forse assieme a quello di Schumann), e certamente una delle opere più intense di Dvořák.

Il Concerto occupa un posto di rilievo tra le ultime composizioni del compositore ceco ed è considerato un testamento della sua attività artistica, che rivela la sua caratteristica inconfondibile, cioè la fedeltà al retroterra contadino e la riscoperta del sentimento popolare, ovvero lo studio e la rilettura delle proprie radici musicali.

Acquisto biglietti e prevendita

Il concerto prevede un biglietto di ingresso unico di €. 10,00.

Sarà possibile acquistarlo alla biglietteria della Galleria Alberoni dalla ore 18.30 del giorno stesso del concerto.

E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita, senza costi aggiuntivi, a partire da lunedì 14 ottobre 2019 presso le seguenti sedi.

Opera Pia Alberoni, via x giugno 3

Tel 0523322635 – 3494575709

Biglietteria del Teatro Municipale

Negli orari di apertura

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Ensemble Praetorius, "Musica Antica in San Dalmazio"

    • Gratis
    • dal 20 ottobre 2019 al 5 aprile 2020
    • Chiesa di San Dalmazio
  • Musica al Lavoro, "Sulla cattiva strada"- Omaggio a Fabrizio De André

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 gennaio 2020
    • Camera del Lavoro
  • Amici della Lirica, concerto in San Sepolcro

    • Gratis
    • 19 gennaio 2020
    • Salone parrocchiale di San Sepolcro

I più visti

  • Scopripiacenza, "Costruite da Dio"

    • solo domani
    • 19 gennaio 2020
    • centro storico
  • Museo di Storia Naturale, Laboratori didattici "Gioca e impara"

    • Gratis
    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Museo di Storia Naturale
  • Cortemaggiore, la stagione teatrale al Teatro Duse

    • dal 19 ottobre 2019 al 19 aprile 2020
    • Teatro Duse
  • Palazzo Galli, "Giacomo Bertucci tra Ghittoni e De Pisis"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Palazzo Galli
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento