Corteo contro le discriminazioni, le limitazioni al traffico

E' in programma nel pomeriggio di sabato 18 maggio il Corteo "Diritti in cammino contro le discriminazioni”, con partenza alle 15.30 dai Giardini Margherita. Le limitazioni al traffico

Per consentire lo svolgimento del corteo “Diritti in cammino contro le discriminazioni”, in programma nel pomeriggio di sabato 18 maggio, saranno attuate alcune limitazioni al traffico lungo il percorso della manifestazione, che partirà alle 15.30 dal monumento a Garibaldi nei pressi dei giardini Margherita, per poi proseguire in via dei Mille, via Alberoni, via Legnano, piazza Duomo, via Chiapponi, piazza e via Sant’Antonino, largo Battisti, piazza Cavalli e piazza Mercanti, dove l'arrivo è previsto per le 17.30. 

La circolazione nelle strade citate e nelle vie limitrofe sarà regolata dalla Polizia Locale e dalle Forze dell’Ordine, con momentantee interruzioni per permettere il passaggio dei manifestanti, mentre già dalle 9 di sabato mattina sarà vietata la sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata, come segnalato dagli appositi cartelli e volantini informativi.

Potrebbe interessarti

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Ricetta della sangria, consigli per un aperitivo estivo

I più letti della settimana

  • Migliaia di rotoballe divorate dalle fiamme nella notte, nel rogo muoiono anche alcuni bovini

  • Arrestata per omicidio a Ravenna, a Piacenza era già finita nei guai per stalking e resistenza

  • Omicidio in piadineria a Ravenna, la coppia è di Travo

  • Cade da una scala, muore operaio

  • Travolto in bici da un furgone, grave un bambino

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

Torna su
IlPiacenza è in caricamento