La Domenica dei Piccoli, "Cosa bolle in pentola"

Nell'ambito della Rasegna La Domenica dei Piccoli, MANICOMICS TEATRO presenta domenica 17 gennaio alle 16.30 - presso Teatro Trieste 34 -  “Cosa bolle in pentola ”, di e con  Paolo Pisi, tratto dal libro e progetto didattico educativo “Gigio Furetto” di Maria Chiara Ferri

Un bizzarro cuoco, tra pentole e pentoloni crea un momento conviviale con i giovani spettatori. Racconta le proprie  esperienze di vita, una vita passata in cucina, tra la passione per il buon cibo e gli  affetti famigliari. 

Per cucinare bene il suo segreto è utilizzare ingredienti buoni e genuini, presi dai suoi amici coltivatori e allevatori della zona. Per fare le “mele cotte” lui non utilizza le mele di quel supermercato che viaggiano in camion, con la nave e in treno e poi arrivano stanche che sembrano degli stracci. 

Poverette quelle mele, per farle diventare belle al supermercato ci passano sopra  lo spray e poi le lucidano tutti i giorni. Invece le mele che lui usa magari sono un po’ durette, è vero! E forse bisogna anche stare attenti ai denti e agli apparecchi, ma sicuramente sono più in forma, sono più sode e più buone. Oltre ad essere più genuine!! Certo gliele regala il suo amico “Salvatore il coltivatore”. 

E allora cosa bolle in pentola???? 

Forse asparagi….forse carote….forse barbabietole…? O magari sugo al pomodoro,  pasta e broccoli ,risotto all’ortolana ? Oh chissà magari bolle in pentola qualcosa di molto più misterioso…..un drago farcito? Una strega arrosto? Uno gnomo lesso? Oppure chissà, bolle in pentola una magica idea, un desiderio, un sogno ….  

Uno spettacolo in cui la parola si alterna a momenti visivi, a musiche e rumori evocativi. Non mancano situazioni comiche e di movimento, in cui il cuoco diventa giocoliere, mago e narratore.  Con oggetti quotidiani, utilizzati in cucina, il cuoco narra anche una breve storia tratta dal libro “Gigio Furetto” dedicata alla passione e al mondo della  cucina.

Tematica: la passione per la cucina, i prodotti sani e genuini di stagione e del territorio, i sogni e desideri.
Linguaggio: teatro d’attore comico-clownesco con alcuni momenti di teatro di figura, giocoleria e magia, adatto a bambini dai 3 ai 10 anni            

LO SPETTACOLO E’ STATO PRESENTATO AD EXPO2015

pentola-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Cortemaggiore, la stagione teatrale al Teatro Duse

    • dal 19 ottobre 2019 al 19 aprile 2020
    • Teatro Duse
  • Teatro Municipale, "L'Opera Minima"

    • 9 febbraio 2020
    • Teatro Municipale
  • Cortemaggiore, "La giovinezza è sopravvalutata" al Teatro Duse

    • 25 gennaio 2020
    • Teatro Eleonora Duse

I più visti

  • Scopripiacenza, "Costruite da Dio"

    • 26 gennaio 2020
    • Chiesa della Sacra Famiglia
  • Museo di Storia Naturale, Laboratori didattici "Gioca e impara"

    • Gratis
    • dal 26 ottobre 2019 al 16 maggio 2020
    • Museo di Storia Naturale
  • Cortemaggiore, la stagione teatrale al Teatro Duse

    • dal 19 ottobre 2019 al 19 aprile 2020
    • Teatro Duse
  • Over 65, al Politeama la rassegna Cinema d'Argento

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2019 al 25 marzo 2020
    • Cinema Multisala Politeama
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento