Daniele Ronda allo Spazio 4: presenterà l'album "Da Parte"

Dopo il successo della serata al Baciccia, Daniele Ronda torna a Piacenza il 18 giugno, presso Spazio 4. Presenterà il suo album "Da Parte" e, in anteprima, una canzone in dialetto piacentino che sarà forse inserita in un nuovo album

Continua a pieno ritmo il tour del cantautore piacentino Daniele Ronda e della sua band, i Folklub, impegnati nella presentazione del  primo album di Daniele, intitolato “DaParte”. L'artista ventottenne si divide tra concerti e interviste, ed è recentemente stato ospite anche degli studi radiofonici romani di Rai International.

A SPAZIO 4 SABATO 18 GIUGNO - Nel fitto calendario degli appuntamenti live, concentrati soprattutto in Piemonte, Liguria e Lombardia, non mancano però le tappe piacentine, specialmente  dopo il grande successo della recente presentazione dell'album presso il Caffè Letterario Baciccia; già sabato 18 giugno, infatti, Ronda tornerà nella sua città. L’appuntamento è presso il Centro Plofunzionale Spazio 4 di via Manzoni (all’angolo con via Colombo), per ascoltare i pezzi del nuovo album ma anche una canzone in assoluta anteprima, che Ronda dedicherà ai suoi fans concittadini; si tratta di  La mé pell (La mia pelle) e rappresenta una conferma del forte legame che l'artista ha con la sua terra.

UN NUOVO ALBUM IN DIALETTO - Il brano potrebbe forse segnare l’avvio di un nuovo album, tutto in dialetto piacentino. Una novità soprattutto per un giovane, ma Ronda non ha mai fatto mistero dell’amore che nutre per la lingua dialettale: ne sono la dimostrazione la collaborazione con Davide Van De Sfroos e i pezzi già incisi, ovvero ‘M l’ ävan ditt (Me lo avevano detto) e La nev e ‘l sul (La neve e il sole), che stanno danno un forte contributo nel far conoscere oltre i confini locali il fascino della nostra tradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento