Giornata Internazionale della Donna, le iniziative

E' dedicata al genio delle donne l'edizione 2017 della Giornata Internazionale della Donna, con un ricco programma di eventi e iniziative che a Piacenza inizia già dal 1° marzo e prosegue per quasi tutto il mese, con spettacoli, reading, conferenze e promozioni dedicate alle donne e non solo.

Giornata clou mercoledì 8 marzo, con iniziative tra cui il flash mob "Respiri di vita" in Piazza Cavalli, a cura di Donne libere in danza, Centro per le Famiglie, Associazione Sentieri nel Mondo e Donne SPI Cgil.

Prossime iniziative in programma
 
Da sabato 4 marzo a mercoledì 22 marzo presso la Galleria Commerciale Borgo Faxhall, Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo in collaborazione con l'associazione di promozione sociale "La Fabbrica dei Grilli" propone "Il genio delle donne - viaggio alla scoperta della Donna tra Italia e Uganda”, mostra a tema di oggetti, scritti, foto ed opere creative sul tema dell'empowerment femminile. 

Dal 18 al 22 marzo "mostra nella mostra": verrà esposta la rara documentazione fotografica che Prospero Cravedi fece durante i suoi viaggi in Uganda al seguito di Africa Mission.
In tutti i momenti compresi nella rassegna, saranno affiancati eventi collaterali, musica e testimonianze e, nella giornata di chiusura, legate particolarmente al tema dell'acqua.

In occasione della festa della donna, da martedì 7 a sabato 11 marzo chi si recherà al Salone di Parrucchieri HAIRTRENDY di Via Manfredi 16 potrà fare una donazione per la lotta contro i tumori. Per tutta la settimana metà del ricavato della messa in piega sarà devoluto all’associazione LILT di Piacenza, impegnata sul territorio piacentino nella prevenzione ai tumori.

Il Centro di Ascolto del M5S così come gran parte della via Alberoni si tinge di rosa mercoledì 8 marzo in occasione delle festa della donna. Nella giornata verrà distribuita documentazione relativa alle attività del Centro Antiviolenza Telefono Rosa e la giornata verrà destinata all'ascolto. Tutti i cittadini, uomini e donne, a recarsi al point dove i volontari saranno felici di accogliere suggerimenti per migliorare la condizione della donna nella nostra città, sul posto di lavoro e nelle nostre case.

martedì 7 marzo

- ore 9 - Cantiere Simone Weil, Serra di Palazzo Ghizzoni-Nasalli, via Gregorio X, 9
Il Comitato Interculturale Femminile Plurale, all'interno della rassegna annuale "Di voce in voce", condurrà il dialogo "Preferisco la felicità" aperto agli studenti della Scuola Media "Italo Calvino" di Piacenza. 

- ore 13.30 - Sezione femminile della Casa Circondariale di Piacenza (via delle Novate). L’ Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Piacenza in collaborazione con il Conservatorio Nicolini di Piacenza e con la Casa Circondariale di Piacenza presenteranno un concerto per le donne ospiti della Casa Circondariale. 

mercoledì 8 marz

- dalle ore 11.45 alle ore 12.35 – Liceo G.M. Colombini (via Beverora). 
I Coordinamenti Femminili della Cisl di Parma e Piacenza e di FNP Cisl insieme con la classe terza D - indirizzo di Scienze Umane - del Liceo Statale G.M. Colombini, presentano il progetto di alternanza scuola-lavoro "Giovani e Genere", realizzato con la collaborazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. 

- A partire dalle ore 16.00 in piazza Cavalli, all'interno della giornata dedicata "Non abbiamo niente da festeggiare, abbiamo tutto da cambiare", Donne libere in danza, Centro per le Famiglie, Associazione Sentieri nel Mondo e Donne SPI Cgil presentano flash mob "Respiri di vita". 

- Alle ore 16.45 a cura di SPI Cgil, Gruppo Donne chiacchiere intelligenti, Biblioteca Farnesiana e l'Associazione Ambiente e Lavoro presentano letture e monologhi dedicati alle donne. 

- ore 16 Biblioteca Passerini Landi, Sala Augusto Balsamo 
"Lettere alla figlia (1877-1902)" di Calamity Jane

- ore 16.30  - visita guidata (gratuita per tutte le donne) dal titolo "Susanna e le altre. Sculture al femminile nella Collezione Ricci Oddi", a cura del direttore Maria Grazia Cacopardi. 

- ore 17.30 - Biblioteca Passerini Landi, Salone Monumentale (via Carducci, 14). 
a cura della Polizia Municipale e dei Servizi Sociali del Comune di Piacenza, "Relazioni manipolate e dipendenze affettive: forme diverse di violenza e discriminazione". 

ore 17.30 - L'Officina dell'Arte propone l'evento "Arte: sostantivo femminile" - Tiziana Meneghelli incontra tre Artiste: Chiara Granata - Maria Spelta - Monica Vescovi

- dalle 19.30 - Castello La Tavola Rotonda di Chiavenna Landi, Festa della Donna GIRL POWER, per festeggiare lle donne, con pizza, musica e divertimento.

giovedì 9 marzo 

- dalle ore 12.00 alle ore 13.00 nella zona della Scuola Media “Italo Calvino”, via Boscarelli,
il Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze di Piacenza con la collaborazione dell'associazione Tersicore presentano"Anche per te: Pensieri e parole" consegnerà alle donne della città con un gesto gentile un biglietto con dedica contenente pensieri propri e di celebri autori. 

- ore 16.30 presso la Protezione della Giovane (via Del Tempio, 26) 
ACISJF - Protezione della Giovane insieme al Coordinamento Donne CISAL Emilia Romagna, propongono "Omaggio ad una donna ... di casa nostra Anna Maria Braghieri, già Consigliera dell'associazione ACISJF - Protezione della Giovane negli anni novanta. Ricordi e testimonianze. A seguire S.Messa celebrata da Don Luigi Bavagnoli nella Cappelletta della Casa. 

sab