Fervono i preparativi per il festival "Welcome to the Jingle"

"Work in progress" giovedì 19 e giovedì 26 maggio presso Spazio 4 , in vista della edizione 2011 del festival "Welcome to the Jingle". Ben accette idee e proposte per arricchire la manifestazione, ispirata al tema della sostenibilità

Il festival piacentino "Welcome To The Jingle", nato nel 2008 come iniziativa dell’associazione 29100 Factory per promuovere la musica alternativa e indipendente, si arricchirà nell'edizione 2011 di tante novità. Alle performances musicali dei partecipanti al festival si affiancherà  infatti un tema ispiratore della manifestazione: la  sostenibilità sociale ed ambientale.

SPAZI DEDICATI - A questo tema saranno dedicati spazi fisici e temporali, per dare a chi lo desidera la possibilità di esprimere la propria creatività al fine di rappresentare un “mondo ideale”. Ogni zona verrà allestita dall’artista senza seguire canoni particolari, se non quelli della propria fantasia: ogni partecipante avrà infatti la possibilità di esprimere in totale libertà il proprio concetto di “vivere bene”, servendosi di installazioni, allestimenti, video, performances di ogni genere. L’obiettivo è quello di condividere idee e proposte, guardando l’esistenza da un nuovo punto di vista, originale e creativo.

WORK IN PROGRESS - Giovedì 19 e giovedì 26 maggio alle ore 21.30, presso il centro polifunzionale Spazio4, in via Manzoni 21, sono invitati tutti gli interessati per partecipare al “work in progress” in vista del festival. Si tratta di un'occasione davvero unica per farsi avanti proponendo idee e progetti, nella condivisione di un comune ideale di sosteniblità ambientale e sociale.

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

Torna su
IlPiacenza è in caricamento