Sopravvisse all’aborto quarant’anni fa, Gianna Jessen a Piacenza

Sarà a Piacenza mercoledì 29 novembre alle 20.30 alla Parrocchia di San Giuseppe Operaio Gianna Jessen, fervente antiabortista

Un'immagine di Gianna Jessen

Gianna Jessen, la californiana sopravvissuta all’aborto quarant’anni fa, sarà a Piacenza. Terrà una conferenza mercoledì 29 novembre alle 20,30 alla parrocchia di San Giuseppe operaio dove racconterà la sua esperienza. Oggi Gianna Jessen è la principale antiabortista degli Stati Uniti d’America e tiene conferenze in giro per tutto il mondo. L’iniziativa è stata organizzata dal Centro Manfredini, dai Templari di San Bernardo e dall’associazione ProVita. 

Gianna Jessen nacque alla trentesima settimana di gravidanza di sua madre, una diciassettenne del Tennessee a seguito di un tentativo di aborto fallito, in quanto il feto sopravvisse all'iniezione di una soluzione salina nell'utero e fu espulso ancora vivo nonostante 18 ore di esposizione alla soluzione. L'anossia dovuta alla soluzione salina le causò una paralisi cerebrale e muscolare. Adottata a tre anni, superò le difficoltà motorie indotte dalla paralisi e riuscì a camminare senza tutore, seppure con notevoli difficoltà. Attiva nei movimenti che si oppongono all'aborto, ha raccontato la sua storia al Congresso degli Stati Uniti d'America e alla Camera dei Comuni del Regno Unito. Ora gira tutto il mondo raccontando la sua esperienza. 

Potrebbe interessarti

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Gatto nero: storia della superstizione (e perché invece porta fortuna!)

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • Guida al bonus bebè, mille euro alle famiglie che hanno avuto un figlio nel 2019

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Monticelli, la vittima è un padre di famiglia

  • Si schianta contro la ruota di un trattore, muore motociclista

  • Morso del ragno violino: sintomi, rimedi e cure

  • Incidente in autostrada, auto decolla e finisce a cavallo del new-jersey di cemento

  • Europei di Motonautica, incidente per il campione Alex Cremona: è grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento