Giornate Fai di Primavera, torna l'appuntamento con l'arte e la storia

Ricorrono sabato 23 e domenica 24 marzo le Giornate Fai di Primavera 2019. Nella nostra provincia sono previsti imperdibili appuntamenti con aperture a Quarto di Gossolengo, Gariga di Podenzano, Bobbio e Monticelli d'Ongina

Palazzo Tamburelli a Bobbio

Sabato 23 e domenica 24 marzo 2019 torna l’appuntamento con le Giornate FAI di Primavera, da 27 anni la più grande festa di piazza dedicata alla bellezza del nostro Paese, da scoprire e da
proteggere. Oltre 1.100 luoghi in 430 località d’Italia da visitare insieme ai volontari del FAI.

Imperdibili sul nostro territorio le aperture organizzate dalla Delegazione FAI di Piacenza, dal Gruppo FAI di Bobbio e dal Gruppo FAI di Monticelli d’Ongina.

------------------------------------------------------
"Ad Quartum lapidem" a cura della Delegazione FAI di Piacenza
Sono previste tre aperture:

Villa Soprani Calciati (Via Calciati 3, Quarto di Gossolengo)
SABATO E DOMENICA:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)

Chiesa di S. Savino
(Via Calciati 5, Quarto di Gossolengo)
SABATO:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
15:00 - 17:00 (ultimo ingresso 16:30)
DOMENICA:
15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)

Castello della Maggia (strada privata, Gariga di Podenzano)
SABATO E DOMENICA:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)

Durante la Giornate FAI di Primavera a Quarto, sarà allestito un punto ristoro nei pressi della chiesa di S. Savino con stand gastronomici a cura del Circolo ANSPI (apertura cucine dalle 12.00 alle 18.00).
------------------------------------------------------

I tesori di Bobbio, a cura del Gruppo FAI di Bobbio
Sono previste due aperture:

Palazzo Tamburelli
(Contrada dell’Ospedale 12, Bobbio)
VENERDI’:
Apertura solo venerdì 22 marzo alle ore 16.00 come anteprima su prenotazione riservata agli iscritti FAI.

Al termine della visita, rinfresco offerto dal Gruppo FAI Bobbio.
Visite a contributo minimo di 3 euro su prenotazione scrivendo a bobbio@gruppofai.fondoambiente.it o telefonando al 347.9769241

Archivi storici diocesani
(Piazza Duomo 5, Bobbio)
SABATO E DOMENICA:

Sabato e domenica sono previste due aperture, una alle ore 10.00 e una alle ore 15.00 con visite a cura di:
dott. Pietro Scottini, direttore degli Archivi storici diocesani di Piacenza-Bobbio,
dott. Paola Agostinelli, archivista.

Domenica 24 marzo, a diversi orari, l’ensemble Schola Sancti Columbani, diretta da Maddalena Scagnelli, eseguirà brani dagli Antifonari trecenteschi dello Scriptorium bobbiese.
Visite a contributo minimo di 5 euro su prenotazione scrivendo a bobbio@gruppofai.fondoambiente.it o telefonando al 347.9769241

------------------------------------------------------

Monticelli tra arte e storia, a cura del Gruppo FAI di Monticelli d’Ongina
Sono previste tre aperture:

Rocca Pallavicino-Casali
(Piazza Casali, Monticelli d’Ongina)
SABATO:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
14:30 - 15:30 (ultimo ingresso 15:30)
DOMENICA:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)

Basilica di S. Lorenzo
(Piazza Massimo D’Azeglio, Monticelli d’Ongina)
SABATO:
10:00 - 12:00 (ultimo ingresso 12:00)
14:30 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)
DOMENICA:
14:30 - 16:30 (ultimo ingresso 16:30)

Chiesa di S. Giorgio
(via Garimberti, Monticelli d’Ongina)
SABATO E DOMENICA:
10:00 - 13:00 (ultimo ingresso 13:00)
15:00 - 18:00 (ultimo ingresso 18:00)
 

Programma completo delle aperture e iniziative speciali su: www.giornatefai.it
Pagina facebook: FAI Delegazione di Piacenza

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    “Progetto Terrepadane” nell’ex consorzio Agrario, tagli al residenziale e al commerciale

  • Politica

    Difesa del suolo, nel Piacentino 25 cantieri per 3 milioni 790mila euro

  • Politica

    Rifiuti, la Tari rimane invariata ma il 10% non la paga

  • Politica

    Immobili comunali in vendita, prezzi ritoccati all’ingiù

I più letti della settimana

  • Blitz nei campi nomadi all'alba, decine di arresti

  • «Russomando era tra chi contestava l’iniziativa contro l'erba della morte»

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Si sgancia il freno a mano, uomo schiacciato dalla sua auto sullo scivolo del garage

Torna su
IlPiacenza è in caricamento