Guercino a Piacenza, una mostra per celebrare l'artista emiliano del Seicento

E' online il sito ufficiale dedicato all'evento www.guercinopiacenza.com, con tutte le informazioni sugli orari, i biglietti e con la possibilità di prenotare la propria visita in anticipo

La cupola affrescata

Dal 4 marzo al 4 giugno Guercino, l’artista secentesco emiliano (Cento, FE, 1591 – Bologna, 1666), che in città ha lasciato importanti testimonianze, sarà celebrato con una serie d’iniziative di grande suggestione e di notevole rilevanza storico-artistica, che uniranno in un unico percorso, tra sacro e profano, il Duomo e Palazzo Farnese.

I visitatori avranno la possibilità, quasi unica e irripetibile, di ascendere all’interno della cupola del Duomo per ammirarne gli straordinari affreschi e di contemplare una selezione di 20 capolavori in mostra a Palazzo Farnese.

E' online il sito dedicato alla mostra, con la possibilità di prenotare i biglietti per partecipare all'evento dedicato al pittore emiliano.

Fulcro di tutta la manifestazione sarà la Cattedrale, la cui cupola ospita lo straordinario ciclo di affreschi realizzato da Guercino tra il 1626 e il 1627 e che si presenterà in tutta la sua bellezza con una nuova illuminazione realizzata da Davide Groppi.

Eccezionalmente, per tutta la durata dell’evento, i visitatori avranno la possibilità, quasi unica e irripetibile, di ascendere all’interno della cupola del Duomo di Piacenza, per ammirare da vicino i sei scomparti affrescati con le immagini dei profeti Aggeo, Osea, Zaccaria, Ezechiele, Michea, Geremia, le lunette in cui si alternano episodi dell’infanzia di Gesù - Annuncio ai Pastori, Adorazione dei pastori, Presentazione al Tempio e Fuga in Egitto - a otto affascinanti Sibille e il fregio del tamburo. 

La visita sarà introdotta da una sala multimediale che permetterà al pubblico di leggere in modo innovativo il capolavoro del Guercino e di provare un’inedita esperienza immersiva attraverso particolari visori 3D. 

Contemporaneamente, la Cappella ducale di Palazzo Farnese accoglierà una mostra, curata da Daniele Benati e Antonella Gigli, insieme con un comitato scientifico composto da Antonio Paolucci, Fausto Gozzi e David Stone, che presenterà una selezione di 20 capolavori del Guercino, in grado di restituire la lunga parabola che lo ha portato a essere uno degli artisti del Seicento italiano più amati a livello internazionale. 

A corollario dell’intera manifestazione, nel marzo del prossimo anno, nei Musei civici di Palazzo Farnese, si terrà un convegno con i maggiori esperti di Guercino che comunicheranno i più recenti studi sull’opera del maestro di Cento.

Sito ufficiale dell'evento: www.guercinopiacenza.com

ORARI:
Lunedì CHIUSO
Martedì dalle 10.00 alle 19.00
Mercoledì dalle 10.00 alle 19.00
Giovedì dalle 10.00 alle 19.00
Venerdì dalle 10.00 alle 23.00
Sabato dalle 10.00 alle 23.00
Domenica dalle 10.00 alle 19.00

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «In palestra o a fare spesa durante l'orario di lavoro»: indagati cinquanta dipendenti del Comune

  • Politica

    «Danneggiata l'immagine della città, ci sentiamo tutti traditi»

  • Cronaca

    Siccità, la situazione è allarmante: servono coesione sociale e buon senso

  • Politica

    «Sconcertante, ma non sono sorpreso. Avevamo sanzionato numerosi casi»

I più letti della settimana

  • «Sempre vicini ai malati terminali». Un premio ai volontari della Casa di Iris

  • Andreas Muller, per il ballerino forse un futuro in televisione

  • Nella centralissima via XX Settembre apre il negozio di ottica Fielmann

  • Ferriere si prepara alla Fiera patronale di San Giovanni

  • Consegnato al professor Cavanna il premio "Solidarietà per la vita"

  • Venerdì Piacentini, in viale Malta anche Cloe Ferrari con "Gli scentrati"

Torna su
IlPiacenza è in caricamento