"I 5 sensi", ecco il grande evento per sapere tutto quello che riguarda il vino

Appuntamento giovedì 2 giugno a Gossolengo in piazza Roma dalle 12 alle 19. Novità di questa edizione è il laboratorio creativo intitolato "Vedo, sento, tocco, gusto il pane e il vino… vicino al Parco del Trebbia"

La locandina dell'evento

Un percorso enogastronomico attraverso il quale assaporare vini d’eccellenza accompagnati dal migliore street food locale. Una giornata speciale in cui gli adulti potranno deliziare il loro palato e i bambini saranno liberi di divertirsi grazie ad una serie di laboratori creativi. Tutto questo è “I 5 Sensi del vino e del pane”, evento in programma giovedì 2 giugno a Gossolengo in piazza Roma dalle 12 alle 19. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua seconda edizione, è organizzata dall’associazione di promozione sociale “Le nostre radici” con la partecipazione dall’azienda “Paese dei balocchi” e dall’agenzia di comunicazione e pubblicità WhatStudio e con il patrocinio del Comune di Gossolengo. Alla kermesse hanno aderito oltre venti rappresentanti del settore tra cantine e ristoratori del Piacentino e di altri territori, lieti di presentare al pubblico il frutto del loro appassionante lavoro.

“I 5 Sensi” nasce dall’idea di avvicinare un numero sempre superiore di persone al mondo del vino, permettendo agli appassionati e ai curiosi di conoscere chi il vino lo produce con amore e dedizione, conservando e rispettando il territorio in cui vive, la nostra terra. Da sottolineare che l’annata 2015 è considerata ottima perché ha permesso ai produttori di mettere in bottiglia vini meravigliosi, longevi, eleganti e con bellissime caratteristiche. Un brindisi è un gesto gioioso e semplice, ma in ciò che sta nel bicchiere è racchiusa la vita e la storia di chi produce vino con sacrificio spesso da più generazioni, cercando di interpretare al meglio ciò che la terra e la stagione regalano ogni anno.

Novità di questa edizione è il laboratorio creativo intitolato “Vedo, sento, tocco, gusto il pane e il vino… vicino al Parco del Trebbia”, offerto dalla scuola per l’infanzia San Quintino di Gossolengo con la collaborazione della maestra Annamaria Gentili e con la partecipazione dell’artista ed insegnante Antonia Rao. Il laboratorio creativo è rivolto ai bambini dai 4 ai 7 anni e si svolgerà dalle 14.30 alle 16.30. I piccoli partecipanti utilizzeranno i materiali trovati nei luoghi del Parco del Trebbia (foglie, rami, sassi, sabbia e corteccia) e tasteranno i sapori della terra (pane, farina, mosto). Dalle 14.30 alle 15 e dalle 15.30 alle 16.30 è in programma il laboratorio “Sassi e Alberi”, mentre dalle 15.15 alle 15.30 è previsto il racconto della storia “L’orto magico nella Pianura”.

Comprando il biglietto per partecipare all’evento si ha diritto al calice con cui degustare i vini in esposizione tutte le volte che si desidera. E’ possibile acquistare il ticket in loco oppure online ad un prezzo scontato. 
Tutti i dettagli dell’evento sul sito http://www.5sensi.wine/ e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/5sensi.vino/.

img-sito1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento