giovedì, 18 dicembre 4℃

←Tutti gli eventi

Cantiere Simone Weil, laboratorio creativo "Monstrum"

Redazione 16 gennaio 2013

Presso Cantiere Simone Weil Dal 06/02/2013 Al 06/02/2013

MONSTRUM: LABORATORIO DI ESPRESSIONE  CREATIVA ATTRAVERSO I LINGUAGGI DEL TEATRO E DELLA PERFORMANCE
Il laboratorio è rivolto ad adulti e ragazzi ed è incentrato sulla pratica dell’esperienza artistica attraverso l’uso del corpo e della voce. Il laboratorio è di natura esclusivamente pratica. Gli occhi serviranno per guardare, il corpo per muoversi e per essere visti.
I partecipanti seguiranno un percorso formativo e creativo dove il soggetto è più importante dell’immagine stessa.

“Pochi capiranno
Che prima dell’idea
C’era il buio
Un labirinto
E un mostro”

Mostro dal latino MONSTRUM = MONES-TRUM prodigio, cosa straordinaria, contro natura, che trae direttamente da MONERE avvertire (v. Mostrare): quasi stia per avvertire, secondo un'idea superstiziosa degli antichi, della volontà degli dei (quod moneat, dice
Festo, voluntatem deorum).
Ogni fenomeno contro natura fra gli uomini e nella natura.

Dal 6 Febbraio al 29 Maggio 2013 – tutti i mercoledì dalle 21:00 alle 23:00
Condotto da Eleonora Marzani e Matteo Ramponi.
Presso il Cantiere Simone Weil
Via Giordano Bruno 4, Piacenza
Info e iscrizioni: eleonora.mailbox@gmail.com ramponi.remo@gmail.com
Tel: 339 7832440

Matteo Ramponi si forma presso il Lenz Teatro. Dal 2006 lavora come performer per Alessandro Sciarroni (Your Girl, Cowboys, Folk-s). Collabora con vari artisti della scena contemporanea italiana tra cui Mara Cassiani, Anagoor e Chiara Bersani.

Eleonora Marzani  laureata in Storia del Teatro e Arte Contemporanea, si forma presso la Scuola di Teatro Arsenale, il Teatro del Lemming, Guillermo Gòmez-Pena, la Compagnia
Philippe Genty, e Phillip Zarrilli. Collabora con artisti nazionali ed internazionali.

Commenti

    Tutte le location di Piacenza

    Per mangiare in zona:

    Tutti i Ristoranti di Piacenza