Lultimaprovincia esordisce a Travo con due spettacoli in Piazza Trento

Al via domenica 18 agosto a Travo,in Piazza Trento, il Festival a cura di Manicomics Lultimaprovincia, edizione 2019. Alle ore 21 la Comppagnia Lanutti&Corbo in All'inCirco Varietà. A seguire, Les Decnposes in Aux quattre coins  (circo contemporaneo)

Una suggestiva immagine del secondo spettacolo

Anche quest’anno Lultimaprovincia ritorna nelle piazze, nei cortili e nelle strade che da 28 anni accolgono gli appuntamenti del festival, che non dimostra per niente la sua età grazie ad una programmazione attuale e giovane. Attori, clown, acrobati, giocolieri e musicisti saranno i padroni della scena dal 18 agosto al 14 settembre.

Negli ultimi tempi il circo contemporaneo e l’arte del clown si sono riappropriati di uno “spazio culturale” che va oltre il semplice intrattenimento dove le acrobazie si adagiano in un contesto drammaturgico che racconta per segni ed immagini e gli artisti hanno un bagaglio multidisciplinare che spazia dalla ginnastica alla commedia, dalla giocoleria alla musica.

Manicomics Teatro ha sempre creduto nelle potenzialità artistiche di queste forme espressive mantenendo una coerenza di programmazione che ha fatto crescere, di anno in anno, il seguito di pubblico al festival ed ha trovato istituzioni ed amministrazioni pubbliche sempre più convinte della capacità di coinvolgimento della manifestazione. 

In questa edizione ritornano compagnie internazionali ricche di giovani talenti, come i francesi Les Deconposes, artisti che presentano un intenso spettacolo acrobatico grazie ad una struttura alta più di 9 metri oppure i più delicati e poetici acrobati di Circo Pitanga.

L’arte del clown rimane sempre la linea principale della programmazione ed anche quest’anno sono presenti artisti di valore internazionale come I 3 Chef (clown dello spettacolo all’Expo “Alla Vita” del Cirque du Soleil) e la compagnia Nando&Maila, musicisti, acrobati e comici.

18 AGOSTO  -  TRAVO  -  piazza Trento  h.21
COMPAGNIA LANUTTI & CORBO
 – All’inCirco Varietà  (Teatro e circo)  

All’inCirco Varietà è un crescedo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Uno spettacolo d’arte varia a cavallo tra il circo, il teatro e il cabaret.
Lannutti & Corbo danno vita ad un varietà surreal-popolare, popolato da personaggi bizzarri e assurdi: un imbonitore, una soubrette, Saverio l’oggetto del desiderio, un acrobata che vuole vivere in un mondo alla rovescia, un ventriloquo muto, Frank-Stein, il mago della Maiella e la sua assistente, e altri eventuali e vari.

Lo spettacolo è godibile dai 0 ai 100 anni, può essere degustato a qualsiasi ora del giorno e della notte, prima e dopo i pasti.

18 AGOSTO  -  TRAVO  -  piazza Trento  h.22
LES DECONPOSES
 (Francia)– Aux quattre coins  (circo contemporaneo)  

Signore, signori, madame monsieur, senhoras senhores! 
Ragazze e ragazzi, garcons et filles, meninos e meninas! 
Benvenuti a bordo, bem-vindos a bordo, veuillez monter à bord! 
Un piccolo francese, una grande portoghese, una brasiliana sorridente e un italiano peloso si ritrovano nella stessa barca. Questa non è una barca come tutte le altre. È la loro barca! è un portico di 9m che per fermarsi ha bisogno di ben 4 ancore e nel quale i corpi volteggiano e l’immaginario si libera.
Lo spettacolo “Aux quatre coins” è un inno alla gioia, al rischio e alla collettività. La collettività come uno scambio, con tutta la sua bellezza e la voglia di ridere.  Uno spettacolo per tutti, uno spettacolo aereo, ma non solo… 

In caso di brutto tempo gli spettacoli si terranno nella palestra comunale

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore travolta da un tir, stava andando a lavorare

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Travolta in bici da un tir, muore una donna

  • Travolti da un'auto dopo un incidente: tre feriti, uno è un carabiniere

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • «Dacci i soldi per tornare nel nostro Paese», parroco strattonato e rapinato in canonica

Torna su
IlPiacenza è in caricamento