Unicef per Placentia Marathon, domenica 3 marzo il via

Undici associazioni schierate accanto a Unicef in occasione della 18° edizione della manifestazione. Il via domenica 3 marzo, con arrivo previsto in Piazza Cavalli

Un'immagine della partenza della scorsa edizione della manifestazione

La Placentia Marathon continua a crescere, non solo in termini numerici e sotto il profilo delle adesioni, ma anche per quanto concerne il connubio tra sport e solidarietà. Sono undici, infatti, le associazioni che – accanto all’Unicef, cui la manifestazione è da sempre dedicata – parteciperanno a vario titolo alla 18° edizione della corsa, in calendario domenica 3 marzo.

Si conferma, dopo il successo dello scorso anno, l’iniziativa “Corri con Armonia… per la Senologia”, mirata a sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione del tumore al seno. Una camminata non competitiva di soli 3 km, lungo il percorso che si snoda tra la partenza della Maratona e piazza Cavalli: un lungo corteo identificato anche dai cappellini che ogni partecipante indosserà per rendere visibile il suo impegno. Anche le atlete e gli atleti che, gareggiando per la Maratona, per la StraPiacenza Half Marathon e per la Mezzamaratona Handbike, o partecipando alle camminate Fiasp di 5 e 10 km, intendano aderire all’iniziativa di Armonia, possono farlo chiedendo presso lo stand del sodalizio il cappellino identificativo, che sarà loro consegnato con un’offerta simbolica di 2 euro e che potranno liberamente indossare nel corso dell’evento.

Oltre alla camminata promossa da Armonia – che in questa seconda edizione ospita anche l’Associazione italiana Mowat Wilson – un numeroso gruppo di atleti accompagnerà Andrea e i Corsari della Maratona e Cremona nel Sociale, nella loro ormai consueta gara con i ragazzi diversamente abili in carrozzina.

Il Gruppo G.S. Metro's del Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda Usl, costituitosi nel 2009 e formato da utenti, operatori e volontari, parteciperà alla camminata non competitiva, così come l'Associazione Diabetici, mentre Oxfam Italia, Gruppo Famiglie Dravet e Figlie di Gesù Buon Pastore saranno in gara grazie alla disponibilità del team "Piacenza Sera Run for Children", un gruppo di runner costituitosi intorno alla testata on-line cittadina che correrà indossando una maglietta appositamente creata per promuovere queste attività solidali.

Anche quest’anno, inoltre, non manca la presenza di Aic – Associazione italiana Celiachia, al fianco degli organizzatori per pemettere a tutti i partecipanti di usufruire di un servizio adeguato alle specifiche esigenze nutrizionali. A cura del sodalizio verranno infatti allestiti punti ristoro in piazza Cavalli, all’arrivo delle gare competitive e della camminata “Corri con Armonia”, nonché all’Expo Maratona, traguardo della camminata per l’Unicef. Sempre all’Expo Maratona, si troverà lo speciale “Punto Pasta Party – senza glutine” dove, grazie alla presenza delle volontarie Aic, verranno preparati piatti di pasta senza glutine per gli atleti o i loro accompagnatori.

Il progetto del Comitato organizzatore è quello di dedicare al mondo del volontariato uno spazio ancor più ampio nell’edizione del 2014: nella ridefinizione del format dell’evento, che con ogni probabilità si svilupperà nell’arco di due giornate e coinvolgerà anche le scuole, si pensa all’opportunità non solo di far conoscere le singole realtà, ma di dare vita a una significativa raccolta di fondi, che sia di concreto aiuto per le persone in difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutte le informazioni al sito http://http://www.placentiamarathon.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento