Provincia, nasce il nuovo portale web del turismo

Annunciato il varo di un nuovo portale web del turismo provinciale. Tra le novità l'indicazione satellitare dei luoghi di particolare interesse. Il sito sarà "work in progress" e si arricchirà con la collaborazione di tutti

Il nuovo portale di informazione turistica della provincia di Piacenza avrà una veste grafica completamente rinnovata, possibilità di accesso rapido e contenuti costantemente aggiornati. Il sito è già on line all'indirizzo http://turismo.provincia.piacenza.it

WORK IN PROGRESS - Così è stato definito il nuovo portale dall'assessore provinciale Maurizio Parma durante la presentazione del progetto, avvenuta oggi, 30 marzo, a Palazzo Garibaldi. "Si tratta di un portale da arricchire continuamente con nuovi contenuti e pertanto aperto al contributo di tutti, in particolare delle associazioni e degli operatori del turismo", ha aggiunto Parma, che ha sottolineato come il sito non sia semplicemente frutto di un restyling, ma di un vero e proprio progetto innovativo, inserito nel contesto del sistema informativo regionale.

COLLEGAMENTO CON GOOGLE MAPS E AREA MULTIMEDIALE - La nuova creazione, targata Modo Nuovo, si presenta in home page con un grande banner  grafico in testa, che mette in evidenzia le opportunità di viaggio e le iniziative del giorno. Il banner poggia su una intuitiva barra di navigazione, sotto la quale compaiono i collegamenti ai principali luoghi di interesse turistico, georeferenziati tramite il sistema Google Maps. Sempre dall’home page si può accedere ai canali tematici, ai servizi meteo, ai link di interesse contestuale (primo tra tutti quello del sito regionale). Tra le novità anche un’area multimediale, che ospita filmati e fotografie.

RAPIDO ACCESSO TRAMITE I MOTORI DI RICERCA - I tecnici web hanno ottimizzato l’indicizzazione per un immediato accesso dai più usati motori di ricerca. Il nuovo sito è conforme alle normative di accessibilità e ai più recenti standard web, è realizzato con software aperti (quindi con licenze a costo zero) e aperto ai social network e ai meccanismi di condivisione tipici del web 2.0. “Il 60 per cento dei potenziali turisti italiani inizia dal web il proprio percorso turistico – ha sottolineato la funzionaria della Provincia Daniela Tansini – Il turista chiede di conoscere il perché un determinato posto vale la pena di essere visitato, come fare ad arrivarvi e come poter fruire delle opportunità che questo offre, il tutto in un modo rapido, semplice e intuitivo. Il  nuovo sito web è la risposta della Provincia a questa esigenza".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 22 anni dopo lo schianto contro un terrapieno, trovata dopo diverse ore

  • La sorella di Elisa scrive a Massimo Sebastiani: «Piangi? Ormai sei il mio incubo»

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Massimo scrive di una busta misteriosa: un affare li avrebbe potuti dividere e lui l'ha uccisa?

  • «Salvini con il rosario in mano? A Cortemaggiore si è anche inginocchiato in chiesa, magari facessero tutti così»

  • Per alcune notti Massimo ha vegliato Elisa nel bosco e ha dormito accanto al suo corpo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento