Il blues di Marco "Ray" Mazzoli apre il concerto tributo Anmil

L'intervento musicale di Marco "Ray" Mazzoli aprirà venerdì 28 giugno in Piazza Cavalli alle 20 il concerto Tributo Anmil 2019

“Sono molto felice ed onorato di aprire, domani 28 giugno in Piazza Cavalli il Concerto Tributo ANMIL. Sono orgoglioso di mettermi, nel mio piccolo, a disposizione dell’ANMIL, per motivi etici e di impegno civile. E’ la mia terza partecipazione all’evento, dopo le precedenti edizioni, in cui l’evento musicale era all’insegna del cantautorato. Potrei, in realtà definirmi un cantautore blues italiano, perché, anche se canto prevalentemente in inglese, mi esprimo con le sonorità del blues ma racconto fatti e sensazioni della mia vita, che si svolgono qui, nel mio Paese e non nel Mississippi o in Louisiana”.

Così commenta Marco “Ray” Mazzoli il suo intervento musicale al Concerto Tributo ANMIL, che aprirà  venerdì 28 giugno alle ore 20 in Piazza Cavalli a Piacenza.   

Marco "Ray" Mazzoli è un pianista, cantante e compositore di musica blues, un genere che interpreta in molteplici stili, sfumature e accezioni (dal blues tradizionale, allo swing e al rhythm & blues), proponendo un vasto repertorio che include sue composizioni originali e rivisitazioni in stile blues di brani noti al grande pubblico. Oltre al disco “My piano & me we’ve got rhythm” registrato a fine maggio negli studi Nadir di Genova, che uscirà in settembre/ottobre, ha all’attivo 7 CD, di cui 5 su un proprio progetto o come solista: “Happy to Play the Blues” (2009, MAP – Milano), “Live (and Alive) Blues” (2010, MAP – Milano), “Blue Ray” (2014, MAP – Milano), “All Colours of Blues” (2015, MAP – Milano), “My Big Fat Blues” (2018, Nadir Music – Genova, registrato con i Big Fat Mama, la storica blues band genovese).

Tra le sue numerose collaborazioni, sono da ricordare quelle con la Family Style Blues Band, con il grande bluesman bianco James Harman (che Mazzoli ha accompagnato nel suo “Italian Tour” del 2010, insieme alla Family Style Blues Band), con la stella internazionale del Jazz Mattia Cigalini (che ha partecipato, in qualità di special guest a tre dei CD di Mazzoli), con il chitarrista blues Marco Limido, con l’armonicista e cantante Franco Limido, con le cantanti Renata Tosi e Sabrina Colombo (con la quale ha realizzato il disco “Sabrina Colombo & Louisiana Blues Trio in Blues”, 2017, Genova, “I Consonanti Music Project” insieme al Louisiana Blues Trio) con i Big Fat Mama (con i quali, oltre ad aver realizzato il suo ultimo disco, “My Big Fat Blues”, ha anche collaborato, come pianista, hammondista e corista, alla realizzazione e registrazione del disco “Greetings from the Coast”, 2018, Nadir Music, Genova),

Con la sua band, il  Louisiana Blues Trio, un gruppo nato recentemente presso il Louisiana Jazz Club di Genova, Marco “Ray” Mazzoli propone un vasto repertorio di blues in tutte le sue accezioni, e di swing in stile “Anni ’30” e “Anni ‘40” che include sia composizioni originali di Mazzoli che classici del genere. La band, oltre a Mazzoli al pianoforte e voce, vede Marco Battelli (musicista che ha all’attivo collaborazioni con grandi jazzisti di fama internazionale) al contrabbasso e, alla batteria Tassilo Burckard, musicista che ha costruito la sua straordinaria carriera con artisti del calibro di Nino Ferrer, Bobby Solo, Santino Rocchetti).

Nel progetto solista “Marco Ray Mazzoli Piano Solo & Voice – Boogie & Blues”, Mazzoli fa molto leva sulla forza espressiva del pianoforte, sulla suggestione delle “blue notes” e sull’energia del Boogie e dello Swing, proponendo un repertorio che include sue composizioni originali, classici del blues e del jazz tradizionale, rivisitazioni in stile blues di brani noti al grande pubblico.

Marco “Ray” Mazzoli Mazzoli ha partecipato a numerose rassegne e festival blues e a vari programmi radiofonici e televisivi di reti locali e nazionali, tra cui, alcuni anni fa, la trasmissione televisiva "Shownet", andata in onda su RaiNews24 e su Rai 3, oltre che a numerose rassegne e festival blues.

Altre informazioni dalla pagina web
http://marcoraymazzoli.wixsite.com/marcoraymazzoli
e dalla pagina Facebook “Marco Ray Mazzoli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento