Ponte dell'Olio, al Circolo Athena attimi catartici tra follie tzigane

Roberto Durkovic e i Fantasisti del metrò con Flavio Oreglio si esibiranno lunedì 24 aprile Al Circolo Athena di Ponte dell'Olio

Roberto Durkovic e i Fantasisti del metrò

Arte e spettacolo a 360° nella serata di lunedì 24 aprile, al Circolo Athena di Ponte dell’Olio, dove il cantautore Roberto Durkovic, supportato dal suo gruppo - I Fantasisti del metrò), collaborerà con l’attore, musicista e comico Flavio Oreglio.

Tutto nasce dalla casualità di un incontro, scoprendo interessi comuni e affinità, così Durkovic conobbe i suoi musicisti (che lo accompagnano oramai da oltre 20 anni) e così incontra Flavio Oreglio. Noto al grande pubblico per le apparizioni televisive a Zelig recitando poesie catartiche, Oreglio è anche musicista, poeta, attore teatrale e scrittore.
Lo spettacolo nasce proprio da un incontro, da un incrocio di sensibilità affini esteticamente variegate, da un puzzle di emotività fatto di eleganza musicale e corrosività di pensieri, da parole poetiche e catartiche, da attimi descritti con garbo ed energia positiva.
Flavio e Roberto parlano, cantano e dialogano, attraversando con le loro avventure verbali lande sia conosciute che inesplorate, tenendo vivo un tratto poetico/ironico sempre pronto a colpire qualche lato scoperto del cuore delle persone in ascolto.
E così si parla di tutto e del nulla, passando con nonchalance dai gradi temi dell’esistenza umana alle piccole cose della vita quotidiana, tra le canzoni di Durkovic e degli autori che interpreterà e l’aplomb satirico umoristico di Flavio Oreglio nella sua veste mai smessa di musicista/cantautore.

Ingresso dalle ore 20.30, inizio spettacolo alle ore 22. Cena + ingresso 25 euro (prenotazione obbligatoria entro sabato 22 aprile).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Razzia di computer nelle scuole, patteggiano tre romeni

    • Cultura

      Il Macra popolò il quartiere di San Lazzaro, il maggiore Vannucci racconta la sua storia

    • Incidenti stradali

      Incastrati nell'abitacolo dell'auto fuori strada, grave una coppia

    • Cronaca

      «La conquista della libertà non è irreversibile», la città celebra il 25 aprile

    I più letti della settimana

    • Castellarquato è la capitale del vino tipico, ecco il festival del Monterosso

    • Festa d'la Galeina Grisa e Fiera di Primavera, Pianello apre la stagione delle sagre

    • «La sicurezza sulla strada prima di tutto». I Benemeriti della Strada premiati dall'Aci

    • Al via a Piacenza la 7° edizione de "Il Maggio dei Libri"

    • Festa della Liberazione, dalla cerimonia istituzionale alla musica in piazza

    • All’ex Macello di Fiorenzuola “la guerra di Gaza” negli scatti di Marco Bottelli

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento