Ponte dell'Olio, al Circolo Athena attimi catartici tra follie tzigane

Roberto Durkovic e i Fantasisti del metrò con Flavio Oreglio si esibiranno lunedì 24 aprile Al Circolo Athena di Ponte dell'Olio

Roberto Durkovic e i Fantasisti del metrò

Arte e spettacolo a 360° nella serata di lunedì 24 aprile, al Circolo Athena di Ponte dell’Olio, dove il cantautore Roberto Durkovic, supportato dal suo gruppo - I Fantasisti del metrò), collaborerà con l’attore, musicista e comico Flavio Oreglio.

Tutto nasce dalla casualità di un incontro, scoprendo interessi comuni e affinità, così Durkovic conobbe i suoi musicisti (che lo accompagnano oramai da oltre 20 anni) e così incontra Flavio Oreglio. Noto al grande pubblico per le apparizioni televisive a Zelig recitando poesie catartiche, Oreglio è anche musicista, poeta, attore teatrale e scrittore.
Lo spettacolo nasce proprio da un incontro, da un incrocio di sensibilità affini esteticamente variegate, da un puzzle di emotività fatto di eleganza musicale e corrosività di pensieri, da parole poetiche e catartiche, da attimi descritti con garbo ed energia positiva.
Flavio e Roberto parlano, cantano e dialogano, attraversando con le loro avventure verbali lande sia conosciute che inesplorate, tenendo vivo un tratto poetico/ironico sempre pronto a colpire qualche lato scoperto del cuore delle persone in ascolto.
E così si parla di tutto e del nulla, passando con nonchalance dai gradi temi dell’esistenza umana alle piccole cose della vita quotidiana, tra le canzoni di Durkovic e degli autori che interpreterà e l’aplomb satirico umoristico di Flavio Oreglio nella sua veste mai smessa di musicista/cantautore.

Ingresso dalle ore 20.30, inizio spettacolo alle ore 22. Cena + ingresso 25 euro (prenotazione obbligatoria entro sabato 22 aprile).

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La polizia chiude il Bar Sport. La rabbia del titolare: «Troppo difficile lavorare in questa zona»

  • Politica

    Nuovo ospedale, spunta una nuova ipotesi: tra la tangenziale e la caserma dei vigili del fuoco

  • Cronaca

    Sul muro della caserma Nicolai spunta la scritta "Acab" e in via Della Ferma "Salvini terrorista"

  • Fiorenzuola

    Tragedia a Castellarquato, Silva: «Mi contraddiceva sempre e per questo l'ho aggredito»

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas: fermato 62enne

  • Tenta di uccidere nel sonno il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas

  • Suv sfonda il guardrail in curva e si ribalta

  • «Aldo è un buono, non ce lo saremmo mai aspettato ma il coma lo aveva cambiato per sempre»

  • «La mia legge è solo quella del Corano, non quella italiana. Vi ammazzo tutti»

  • «Mustafa, Lorenzo e Giorgio liberi subito». Sit-in davanti al carcere delle Novate

Torna su
IlPiacenza è in caricamento