#sabatoparco, sulle ciclovie del Po e del Trebbia

Proseguono gli appuntamenti di “SABATO PARCO 2019" la rassegna che si svolge da primavera all’autunno, ogni primo sabato dei mesi che vanno da marzo a novembre.

La terza edizione, promossa dall’Associazione di Promozione Sociale IL GRUMO , “si prefigge di conoscere, frequentare e intersecare sempre più strettamente le molte valenze e caratteristiche dei sette comuni che vanno dalla foce del Trebbia a Rivergaro “prestando” ai Parchi ampie fette di eccellente “vivibilità dei loro territori”

Molti gli aspetti positivi emersi nelle precedenti edizioni.

In particolare la trasduzione del messaggio insito nel titolo “SABATO parco” (latino pacère), suggerito alle Istituzione che ne hanno acconsentito l’egida; cioè i sinonimi da associare all’iniziativa: frequentare i parchi in modo “pacifico, misurato assolutamente non frettoloso”.

Ciò, dall’esperienza diretta manifestata più volte dai partecipanti (social-usuali), necessita un approccio “non superficiale o distratto, ma sempre più consapevole e rispettoso che affranchi dai vetusti e riduttivi concetti di parchi = riserve".

L’uscita di sabato mattina 1 Giugno, è una bella ciclata ad anello con partenza ed arrivo dal cimitero di S.Nicolò a Trebbia (possibilità di parcheggio). Partenza ore 9.00 🚴‍♂️ 🚴‍♀️

Si pedala per lo più sull’argine sopraelevato di uno dei più vasti meandri del Po della Pianura Padana (quasi 30 km sviluppo ma con possibili diverse vie di fuga). Si domina lungamente l’anello del grande fiume che, prima di ricevere le acque del Trebbia interseca gerbidi, coltivi, pioppeti, stradine di campagna, cascine ecc. 🚴 🌳

In successione, brevi soste storiche evocative nei luoghi di Eridano tra Postumia e Francigena: il castello di Calendasco, il guado di Sigerico, l’antica frazione di Cotrebbia Vecchia; la Chiesa di Cotrebbia Nuova; ecc.🏡 🌊

L’uscita di Sabato, come sempre ribadiscono gli organizzatori, non ha bisogno di bel tempo ed è assistita da esperti tematici. Sarà impreziosita dai fotografi casuali, e dagli spontanei “locali” conoscitori e testimoni, della storia, della cultura, delle vicende dei luoghi visitati.🚶📸

La partecipazione è libera, gratuita e "soprattutto interattiva tra i tanti appassionati delle uscite all’aria aperta - concludono i promotori - particolarmente apprezzate da coloro che amano le tranquille passeggiate in compagnia".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Favole al telefono...al telefono!

    • fino a domani
    • dal 13 marzo al 3 aprile 2020
    • al telefono
  • Il Germoglio, "Margherita per Airc... un fiore per la ricerca"

    • dal 6 marzo al 25 aprile 2020
    • Il Germoglio Soc. Coop.
  • #iomiallenoacasa con Agnese

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Teatro Filodrammatici, "Piacenza loves Sicurezza"

    • Gratis
    • 18 aprile 2020
    • Teatro Filodrammatici
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento