Trebbia, "Salviamo San Salvatore": un incontro alla Fondazione

Previsto giovedì 24 gennaio alle ore 21 un incontro presso l'Auditorium della Fondazione. All'ordine del giorno il progetto che riguarda il tratto del Trebbia presso San Salvatore

La pagina di facebook

I meandri di San Salvatore sono tra le zone più preziose della Provincia di Piacenza e tra le più spettacolari della Val Trebbia. Questo tratto del fiume è ora minacciato da un progetto di sfruttamento idroelettrico che prevede:

  • Lo sbancamento della montagna
  • Una strada camionabile larga 4 metri
  • Uno sbarramento alto 8 metri ed un edificio di 600 mq alto 25 metri
  • Un lago artificiale al posto dei meandri di San Salvatore

Per far conoscere il progetto, è stato organizzato un incontro giovedì 24 gennaio presso l'Auditorium della Fondazione, cui saranno presenti tecnici ed esperti, che forniranno tutti i dettagli.
Interverranno anche l'Assessore regionale per la Difesa del Suolo Paola Gazzolo e altri Consiglieri regionali di vari schieramenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento