Emergenza Coronavirus, la Fondazione Teatri sospende le rappresentazioni

In ottemperanza all'ordinanza del Ministro della Salute d'intesa con il Presidente della Regione Emilia-Romagna relativa al Coronavirus COVID - 19 la Fondazione Teatri di Piacenza dispone in via precauzionale la sospensione di tutte le attività fino a domenica 1 marzo 2020

Si comunica che, per ordinanza del Ministro della Salute d'intesa con il Presidente della Regione Emilia-Romagna relativa al Coronavirus COVID-19, tutte le attività della Fondazione Teatri di Piacenza (Teatro Municipale, Sala dei Teatini, Teatro dei Filodrammatici, Teatro San Matteo) sono sospese in via precauzionale  fino a domenica 1 marzo 2020.

In particolare, sono sospese le recite dell'opera “Lucrezia Borgia” di Gaetano Donizetti, in programma venerdì 28 febbraio alle 20.30 e domenica 1 marzo alle 15.30, e l'anteprima aperta alle scuole in programma mercoledì 26 febbraio alle 15.30.

Si comunica altresì che il servizio di biglietteria effettuerà chiusura al pubblico. Seguiranno ulteriori comunicazioni relative alle procedure per chi vorrà comunque richiedere il rimborso dei biglietti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento