L'Associazione Culturale TraAttori apre una ricca stagione con 11 date nel Piacentino

"L'Hostaria, uno spettacolo di improvvisazione dal sapore diVino" inaugura sabato 29 settembre al Teatro Verdi di Castel San Giovanni la stagione teatrale dei Traattori. Previsti spettacoli anche a Cremona e a Parma

I TraAttori inaugurano sabato 29 settembre una ricca stagione teatrale con L'Hostaria, uno spettacolo di improvvisazione dal sapore diVino al Teatro Verdi di Castel San Giovanni, uno spettacolo a sostegno della Lega Tumori di Piacenza.
Attiva da 12 anni nell’improvvisazione teatrale e già nota nel piacentino, l’associazione culturale TraAttori,apre una stagione di spettacoli di improvvisazione teatrale più ricca che mai, con 17 spettacoli in una rassegna che attraversa l’Emilia Romagna e la Lombardia.

Quest'anno l’Associazione porta i suoi spettacoli per la prima volta anche a Parma, dove negli ultimi anni sono partiti con successo i primi corsi di improvvisazione.

“Dopo i successi di Piacenza, la scelta di Parma ci è sembrata più che naturale, vista la nomina a capitale italiana della cultura 2020, a rafforzare la nostra presenza sull’asse culturale emiliano – spiega Marcello Savi, Presidente e Direttore Artistico dei TraAttori. - Su Cremona, l’interesse crescente per l’improvvisazione nato con la scuola ha imposto l’esigenza di esibirci anche nella città del violino”.

La rassegna si caratterizza per le cooperazioni dell’associazione con realtà culturali e sociali molto diverse tra loro, a creare spettacoli ogni volta diversi, come ad esempio: “Improvvisa-mente”, in cui psicologi e improvvisatori rompono paure e tabù; “Free”, dove il jazz incontra ed accompagna l’improvvisazione teatrale; “Mi piace il dialetto – t’al digh in piasintein”, dove il dialetto diverte e dialoga con il teatro.

Divertimento, riflessione, energia e creatività: questi gli ingredienti che i TraAttori mescolano nei loro spettacoli ispirati dagli spunti del pubblico, dove il gioco si unisce ad una totale libertà di espressione, per performance teatrali ogni volta rinnovate.

La stagione inaugura il 29 settembre, presso il Teatro Verdi di Castel San Giovanni  con “L’Hostaria, storie improvvisate dal sapore divino”, in cui 3 amici accompagnati da una buona bottiglia di lambrusco, raccontano storie incredibili attraverso gli spunti dei commensali (il pubblico presente in sala) o dell’oste di turno, che potrà obbligare gli attori ad improvvisare utilizzando dialetti, stili, autori letterari, rime o canzoni.

Tutte le altre date della rassegna (alcune variazioni del calendario sono possibili, consultare sempre le ultime date su www.traattori.it):

Ecco le date di Piacenza e provincia:  

SABATO 29 SETTEMBRE: HOSTARIA - CASTELSANGIOVANNI (PC) - TEATRO VERDI
VENERDI 5 OTTOBRE - MANOUCHE - PONTENURE (PC) TEATRO SERRA
VENERDI 19 OTTOBRE - MI PIACE IL DIALETTO - FIORENZUOLA (PC) - TEATRO VERDI
SABATO 20 OTTOBRE - HAROLD  - PIACENZA - TEATRO SAN MATTEO
SABATO 10 NOVEMBRE - MI PIACE IL DIALETTO - PIACENZA - PRESIDENT
DOMENICA 25 NOVEMBRE - FREE - PIACENZA - MILESTONE
DOMENICA 16 DICEMBRE - IMPRO SOCCER - PIACENZA - TRIESTE 34
SABATO 12 GENNAIO - BUGIARDINI PIACENZA - TEATRO SAN MATTEO
DOMENICA 13 GENNAIO - BUGIARDINI PIACENZA - TEATRO SAN MATTEO
DOMENICA 10 FEBBRAIO - FREE - PIACENZA - MILESTONE
SABATO 9 MARZO - IMPROSOCCER - PIACENZA - TRIESTE 34
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Fiorenzuola

    «"Nuovi" terreni per chi crea e da lavoro alla città». La minoranza: «Manca una visione d'insieme»

  • Cronaca

    In arresto cardiaco a 23 anni, i poliziotti delle volanti lo salvano con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Due bimbi fuggono a piedi dal Nido per un cancello rimasto aperto, salvati dalla polizia locale

  • “Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

  • Lo rapina del cellulare poi si accorge che è un modello vecchio e lo riempie di botte

  • «Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento